Aceto balsamico biologico e aceto alle erbe di Wein- und Essigmanufaktur Kaltenthaler

1,00 l/scatola

Aceto balsamico biologico e aceto alle erbe di Wein- und Essigmanufaktur Kaltenthaler

1,00 l/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 1l di aceto balsamico biologico e aceto alle erbe
Varietà: Solaris e Pinot Bianco
2 x Aceto balsamico ecologico (bottiglie da 0,25l): si percepiscono il legno in cui viene lasciato invecchiare, qualche nota di miele e caramello e un finale acidulo: questa varietà di sapori è il risultato di una lunga conservazione in botti di faggio o rovere; si sposa perfettamente con tutte le insalate, le verdure e naturalmente le vinaigrette
Aceto alle erbe (bottiglie da 0,25l): conservato con rosmarino fresco o aneto; si sposa perfettamente con tutte le insalate, le verdure e naturalmente le vinaigrette
Agricoltura biologica certificata dal marchio europeo di Agricoltura Biologica dal 2007; le erbe aromatiche provengono da coltivazioni convenzionali
Non usiamo conservanti, dolcificanti e addensanti o prodotti di origine animale
Il nostro aceto non ha scadenza.
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Contadino esperto
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Biologico
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Jan Kaltenthaler
Siamo padre e figlio: Frank e Jan Kaltenthaler. Jan è nato nel 1996 ed è cresciuto nella fattoria. Dopo aver studiato “Brewing & Beverage Technology” nell'Università tecnica di Monaco è tornato nell'azienda di famiglia. Jan si è innamorato delle vigne da bambino e mi accompagna in ogni mansione, dal vigneto e la gestione della cantina all'imbottigliamento dei vini. Mio padre Georg è stata la più grande ispirazione per noi: già ai suoi tempi pagava i dipendenti più della media e non si occupava solamente della sua famiglia, ma anche degli altri, ed ha sempre incoraggiato e sostenuto la conversione all'agricoltura biologica. Non è quindi strano che ora uno dei nostri vini si chiami "Georg", come tributo alla grande persona che era. Al giorno d'oggi mi dedico anche alla mia seconda passione: l'aceto e la produzione di aceto balsamico ed insieme all'apporto di Jan il lavoro in azienda non solo unisce innovazione e tradizione, ma è anche divertente. Ora vogliamo lavorare con CrowdFarming per sviluppare delle tecniche di coltivazione ancora più sostenibili. Siamo molto orgogliosi di tutti i nostri prodotti e non potremmo essere più felici di così, dato che abbiamo la consapevolezza che tu come CrowdFarmer apprezzi la nostra passione e dai valore al nostro lavoro.
Wein- und Essigmanufaktur Kaltenthaler
Mio papà aveva una ragione in particolare per cominciare a costruire la nostra azienda proprio qui: l'area dell'Assia renana (Rheinhessen) è una delle più calde e specializzate nella produzione di vino della Germania. Si trova nel triangolo formato dalle città di Worms, Mainz e Bingen, nel quale sorge anche il meraviglioso paese di Wonnegau. Qui, nella località Herrnsheim (Worms), la nostra azienda è organizzata sulla tipologia "Aussiedlerhof" ed è circontata da vigneti che crescono sulle rive del Reno. Lavoriamo lontano dalla città, nel bel mezzo di una valle in cui la natura è rigogliosissima. Abbiamo 5 dipendenti fissi e siamo una squadra eterogenea che è come una grande famiglia: da noi un pensionato che vuole guadagnare qualcosina in più lavora spalla a spalla con giovani appena laureati. Per noi è molto importante pagare salari giusti, ragione per la quale ci impegniamo a pagare salari che sono sopra la media. É uno sforzo che ti ripaga, perchè i nostri dipendenti in genere stanno con noi più di 5 anni. Per ringraziare mio papà per l'opportunità che ci ha dato e per proteggere l'ambiente circostante per le generazioni future coltiviamo seguendo le direttive dell'agricoltura biologica. L'agricoltura biologica è molto più che non usare pesticidi e fertilizzanti sintetici: comprende attività quali tenere sotto controllo l'erba, l'irrigazione naturale con acqua piovana, l'inverdimento per mezzo di diverse specie o l'utilizzo di, ad esempio, estratti di alga per rinforzare il fogliame e le difese della pianta. A differenza della sterile monocultura, preserviamo la fertilità del suolo e manteniamo un habitat naturale per le piante e gli animali per mezzo dell'inverdimento intensivo e fertilizzanti biologici. Le piante alla base hanno abbastanza spazio per permettere la crescita di erbe da pascolo quali il tanaceto e la pastinaca selvatica, che a loro volta fanno da rifugio per gli insetti e le api. Dati i nostri raccolti "contenuti", le piante non sono sottoposte a stress e godono di perfetta salute. Tutto questo ci porta a scartare pochissima uva, perchè durante le annate buone oltre il 95% dell'uva può essere raccolta nel punto di maturazione perfetta senza che venga sottoposta a trattamenti con pesticidi sintetici, mentre il restante 5% verrà reincorporato nel suolo facendo da fertilizzante naturale. Con un'espansione delicata e minima possiamo produrre vino e aceto genuini, autentici e di alta qualità. Da qualche anno a questa parte tutte le procedure sono vegane e gli intolleranti all'istamina trovano una soluzione in noi: controlliamo i residui nella maggior parte dei nostri prodotti e quelli che passano il test vengono offerti come prodotti senza istamina. Non differenziamo la coltivazione delle viti in base al prodotto finale che daranno, vino o aceto. La cosa più importante è la qualità, il che significa che l'uva viene raccolta molto presto di mattina, a volte prima che il sole sorga, in modo tale da proteggerla dal calore e dalla luce solare e durante il tragitto verso la cantina viene coperta da ghiaccio secco, che crea una "coperta di vapore" che protegge l'uva dall'ossidazione. Una volta arrivata a destinazione, viene fatta riposare per un paio d'ore in modo che inizi ad assorbire i primi sapori dalla buccia; poi l'uva viene pressata e preparata per la fermentazione nei tini nel modo più rapido possibile. Controlliamo il processo di fermentazione con l'aiuto dei nostri mastro cantinieri finchè non arriviamo al risultato finale e possiamo apporre la nostra firma sulle bottiglie di vino. Per essere più indipendenti possibile da sorgenti di energia esterne e per ridurre le nostre emissioni di gas effetto serra, ricaviamo l'energia di cui abbiamo bisogno dai pannelli solari che abbiamo installato sul nostro tetto: lavora con la natura, non contro di essa!
Informazioni tecniche
Indirizzo
Wein- und Essigmanufaktur Kaltenthaler, Worms, DE
Altitudine
125 m
La Squadra
1 donna e 4 uomini
Dimensione
3,8 ettari
Tecniche di coltivazione
Agricoltura biologica
Sistema d’irrigazione
Pioggia
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.54.1_20220930_102550