asparagi verdi biologici
Prima Bio

asparagi verdi biologici

Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta 125m² di un campo di asparagi di "Prima Bio" a Rignano Garganico (Italia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di asparagi verdi biologici. Maria Luisa si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: una volta ricevuto il prodotto e se ti piace l'esperienza, puoi decidere se rinnovare la tua adozione.

seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Agricoltore giovane
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Cosa adotti?

Adotti 125m² di un campo di asparagi della nostra azienda agricola a Rignano Garganico (Italia) . Coltivazione biologica certificata dal marchio dell'Unione Europea per l'Agricoltura Biologica dal 1998. L'asparago ha origine nell'antica Mesopotamia più di 2000 anni fa e da lì si è diffuso in Egitto e in tutto il Mediterraneo. Il suo nome deriva dalla parola greca "aspharagos", che significa gambo. A seconda della varietà, possono essere verdi (quelli baciati dal sole), bianchi (possibilmente con una punta leggermente rosata) o viola. A differenza della maggior parte degli ortaggi, le piante di asparagi possono produrre fino a 10 anni dopo l'impianto, se il clima e le condizioni di crescita sono favorevoli. Gli asparagi possono essere coltivati da semi o da zampe. Partire dai semi è più economico inizialmente, ma richiede più tempo, mentre dalla zampa la pianta inizia a produrre entro un paio d'anni, anche se l'investimento iniziale è più alto. Abbiamo deciso di partire direttamente dalla zampa per concentrarci direttamente sulla fase di produzione della pianta. Vegalim è una varietà precoce di origine olandese. Produce turioni di colore verde e si adatta molto bene alle zone con un clima caldo, come la Puglia. Il tuo campo di asparagi produce una media di 10kg di asparagi verdi biologici per ogni stagione. Non sei obbligato a consumare l'intero raccolto. Ogni stagione puoi decidere quanto raccolto vuoi prenotare e pagare la gestione in base alla quantità prenotata. Quindi paghi solo quello che consumi e noi possiamo pianificare e vendere ad altre persone la quantità che non desideri.

Che cosa ricevi?

Durante la stagione potrai ricevere la quantità di raccolto che prenoti al momento dell'adozione. Puoi ricevere un minimo di 2 scatole, che puoi aumentare fino a 5 in base alle tue esigenze. Formato di spedizione: __scatola di cartone da circa 2 kg di asparagi verdi biologici__ * Vegalim: asparagi verdi, turioni lisci e cilindrici con un apice perfettamente chiuso, di circa 18 centimetri di lunghezza e circa 1 centimetro di diametro nella maggior parte dei casi * Dal sapore dolce e delicato, tengono bene la cottura e sono eccellenti da friggere, cuocere al forno, bollire o cuocere al vapore * Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica dal 1998 * Raccolti su richiesta, spediti senza cera o trattamenti di conservazione della buccia, in una scatola di cartone senza plastica * 1 kg contiene tra 15 e 20 pezzi (nella scatola riceverai tra 30 e 40 turioni, a seconda delle dimensioni) * Se conservati nel frigo, possono durare fino a 10 giorni in buone condizioni

Quando lo ricevi?

Gli asparagi producono i turioni in primavera, quindi li spediamo tra aprile e maggio.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.54.1_20220930_102550