pomodori biologici testati sul nichel
Prima Bio

pomodori biologici testati sul nichel

Fine della stagione delle adozioni
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta 2m² di un campo di pomodori dell'azienda agricola "Prima Bio" che si trova a Rignano Garganico (Italia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di pomodori biologici testati sul nichel. Maria Luisa si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Dal tuo account puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: nonostante la tua adozione venga rinnovata automaticamente, ne sarai sempre informato in anticipo e potrai decidere di cancellarla in qualunque momento purchè la preparazione non sia ancora cominciata.

seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Agricoltore giovane
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
seal icon
Analisi aggiuntive
Cosa adotti?

Adotterai 2m² di un campo di pomodori della nostra azienda agricola che si trova a Rignano Garganico (Italia). Coltivazione biologica certificata dal marchio dell'Unione Europea per l'Agricoltura Biologica dal 1999. Nel tuo campo di pomodori adottato, ci sono 10 piante di pomodoro della varietà Hienz. Questa è una nuova varietà utilizzata per la produzione di pomodori da trasformazione. Usiamo questa varietà di pomodoro per le caratteristiche della buccia e polpa. Il gusto leggermente acido e la salsa densa che producono li hanno resi famosi in tutto il mondo come pomodori da salsa, peró sono ottimi anche per il consumo fresco. In questa varietà è essenziale rimuovere i germogli laterali. Questo processo è chiamato 'germogliazione' ed è necessario per avere il giusto equilibrio nella pianta tra la parte vegetativa e la quantità di frutta prodotta. Esiste anche una versione nana di Hienz varietà, con una pianta più piccola, che non richiede un paletto di appoggio. I nostri pomodori, 100% biologici, sono anche testati per il nichel. Il nichel è un metallo pesante presente in natura in primis nel terreno e tutti i vegetali crescendo ne accumulano in piccole tracce nella vegetazione e nei frutti in funzione delle concentrazioni nel terreno. Il pomodoro è uno dei vegetali che più ne concentra (peso/peso) nel frutto ed è per questo che alle persone con sensibilità al nichel viene consigliato di fare attenzione al consumo di questa verdura. Lo stesso suggerimento decade per chi non ha sviluppato questa allergia infatti si tratta comunque di piccolissime concentrazioni non dannose per il nostro corpo. I nostri pomodori vengono raccolti a mano ed analizzati in laboratorio, lotto per lotto, per assicurarci costantemente che il pomodoro abbia livelli di Nichel ≤ 0,03 mg/Kg. Diversi sono i fattori che rendono il nostro pomodoro biologico e nichel free unico: ACQUA: l’acqua utilizzata, proveniente dalle falde acquifere calcareee, è pura per sua natura e priva di metalli pesanti. ARIA: i nostri terreni sono situati in una zona priva di inquinamento atmosferico grazie alla bassa densità industriale e alla bassa densità demografica. BIO: 20 anni di agricoltura biologica hanno evitato ed evitano l’immissione nei terreni di sostanze chimiche contenenti NICHEL. TERRENO: è un terreno a medio impasto, in parte roccioso, che nella sua composizione presenta bassissime quantità di NICHEL. A differenza della maggior parte dei pomodori nichel free che vengono coltivati in idroponica, noi siamo riusciti ad avere lo stesso risultato, però con la coltivazione in pieno campo. Questo è stato possibile grazie all' esperienza che ci siamo creati in questi anni, con moltissime prove che abbiamo fatto fino a trovare la giusta soluzione. Coltivando il pomodoro in campo, anziché in idroponica, riduciamo il consumo di acqua e luce, ma anche l’uso di fitosanitari. Questo perché il terreno protegge le radici da sbalzi di temperatura e diminuisce gli attacchi di insetti dannosi e funghi. Con questa confezione stai sostenendo una filiera biologica, ecosostenibile ed etica. Infatti Prima Bio è un' azienda di innovazione nella tradizione, che unisce la consapevolezza e la partecipazione quotidiana all'intero processo agricolo, sempre nel rispetto dell'ambiente. Seminiamo, coltiviamo e lavoriamo tutti i nostri prodotti nel nostro stabilimento biologico certificato, a pochi chilometri dalla zona di produzione. Il tuo campo di pomodori produce una media di 4.5kg di pomodori biologici testati sul nichel per stagione. Non sei obbligato a consumare l'intero raccolto. Ogni stagione puoi decidere quanto raccolto vuoi prenotare e pagare le spese di gestione in base alla quantità prenotata. Quindi paghi solo quello che consumi e noi possiamo pianificare e vendere ad altre persone la quantità che non desideri.

Che cosa ricevi?

Puoi riservare tra 0 e 0 scatole per stagione, e poi pianificare progressivamente la consegna per una qualsiasi delle date disponibili nel calendario delle spedizioni. Formato della spedizione: __Scatola da 1,5 kg di pomodori biologici testati sul nichel__ * Hienz: fragrante, di colore rosso vivo e con un gusto leggermente acido; puoi usarlo in un’ insalata, per condire dei piatti freddi estivi di pasta o riso, per preparare delle salse fresche o come contorno di piatti a base di pesce e carne * Pomodoro nichel free (concentrazione ≤ 0,03 mg/Kg) prodotto in pieno campo; puoi trovare la concentrazione esatta in “Analisi aggiuntive” * Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica dal 1998 * Raccolti su richiesta, spedite senza cera o trattamenti di conservazione della buccia, in una scatola di cartone senza plastica * 1 kg contiene tra 12 e 15 pezzi (nella scatola riceverai tra 18 e 23 frutti, a seconda delle dimensioni) * Se conservati in frigo, possono durare fino a 7 giorni in buone condizioni

Quando lo ricevi?

I pomodori iniziano a maturare da fine luglio quindi li invieremo tra agosto e settembre.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.54.1_20220930_102550