pomodori biologici
Passo Ladro

pomodori biologici

Fine della stagione delle adozioni
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta 4m² di un campo di pomodori di "Passo Ladro" a Siracusa (Italia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di pomodori biologici. Antonietta si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: una volta ricevuto il prodotto e se ti piace l'esperienza, puoi decidere se rinnovare la tua adozione.

seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
In conversione alla biodinamica
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Agricoltore giovane
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Cosa adotti?

Adotti 4m² di un campo di pomodori della nostra azienda agricola a Siracusa (Italia). Coltivazione biologica certificata dal marchio dell'Unione Europea per l'Agricoltura Biologica dal 2019. Inoltre, siamo nel processo di conversione a Demeter e ci aspettiamo di ottenere il marchio ufficiale entro 2022. Il particolare clima tra sole, mare e vulcano rende adatta la coltivazione di ortaggi come i pomodori. Uno dei grandi vantaggi del territorio in cui ci troviamo consiste in temperature, soprattutto in estate, molto alte e un'esposizione diretta al sole che rendono possibile la perfetta maturazione dei nostri ortaggi senza dover far uso di serre che causano la produzione di alte quantità di azoto, oltre a deturpare il paesaggio locale che in molte zone è costituito da riserve naturali o aree protette. La brezza marina mitiga il clima della prima parte di superficie di terreno e stabilizza l'umidità nel territorio. L’ultimo tocco lo dà uno degli elementi più peculiari d’Europa, il vulcano Etna. Con le sue eruzioni e grazie al vento, viene trasportato e rilasciato sui nostri terreni uno dei fertilizzanti più naturali che esista, la sabbia vulcanica, che possiede altissime quantità di fosforo e potassio. Una parte fondamentale della coltivazione del pomodoro è la sfemminellatura, cioè l’eliminazione dei getti laterali che si formano ai piedi delle foglie; questa operazione è molto utile per permettere alla pianta di produrre pomodori di ottima qualità. Il pomodoro, nel passato, fu considerato solo per uso ornamentale e non commestibile. Il nome "pomodoro", è attribuito al Mattioli che lo chiama "pomi d’oro". L’inizio della sua coltivazione nei paesi mediterranei si fa risalire al principio del sec. XIX, quando giunse anche in Sicilia. Il pomodoro ciliegino e uno dei più pregiati siciliani, ha trovato nel sud-est della Sicilia le condizioni perfette dove crescere soprattutto grazie al terreno lavico. Presenta un aspetto a “ciliegia” con frutti tondi, piccoli e di colore rosso intenso. Il pomodoro datterino è di provenienza asiatica e da pochi anni si è inserito nel mercato italiano grazie al dolce ed intenso sapore, alla consistenza delle polpa, alla buccia molto sottile, ai pochi semi all'interno, al colore rosso brillante e alla sua prolungata durata. La Sicilia è la zona perfetta per questo prodotto che ha trovato le caratteristiche migliori per esaltare al massimo le sue qualità grazie al terreno, al clima, all'irraggiamento solare, all’elevata concentrazione di sale presente nell’acqua usata per l’irrigazione. Il pomodoro insalataro è uno dei più diffusi nel mondo. Come per le altre varietá, la Sicilia è il luogo ideale dove crescere. I frutti hanno un peso che varia tra i 130 e i 180 grammi. Il tuo campo di pomodori produce una media di 10kg di pomodori biologici per ogni stagione. Non sei obbligato a consumare l'intero raccolto. Ogni stagione puoi decidere quanto raccolto vuoi prenotare e pagare la gestione in base alla quantità prenotata. Quindi paghi solo quello che consumi e noi possiamo pianificare e vendere ad altre persone la quantità che non desideri.

Che cosa ricevi?

Durante la stagione potrai ricevere la quantità di raccolto che prenoti al momento dell'adozione. Puoi ricevere un minimo di 2 scatole, che puoi aumentare fino a 4 in base alle tue esigenze. Formato di spedizione: 1 x __pomodoro Ciliegino Bio__ (sacchetto da 1kg) 1 x __pomodoro Datterino Bio__ (sacchetto da 1kg) 1 x __pomodoro insalataro Bio__ (sacchetto da 0.5kg) Il __pomodoro Ciliegino__, dalla forma ovale e dal gusto dolce e succoso è perfetto per delle bruschette con mozzarella e prosciutto crudo, con un filo d’olio e una spruzzata di origano e sale. Il __pomodoro Datterino__, più allungato rispetto al ciliegino e con la polpa più compatta e priva di semi, viene spesso cucinato con la pasta per fare una salsa oppure a pezzetti. Il __pomodoro insalataro__, molto acquoso, è invece il tipico pomodoro da insalata, si mangia crudo condito a piacere spesso accostato con foglie verdi di lattuga. La conservazione dei pomodori avviene in maniera differente, ma non dipende dalle varietà. Un consiglio per favorire la conservazione dei pomodori è di non conservarli insieme ad altra frutta e verdura, che potrebbero emettere etilene (ad esempio le banane) che accelera il processo di maturazione. Con questa accortezza e ponendoli all’interno del frigorifero, possono essere conservati fino a 7 giorni per un consumo fresco. Inoltre è possibile congelare i pomodori. Bisogna prima pulirli, lavarli e asciugarli accuratamente, porli all’interno di un contenitore ermetico e conservarli all’interno del congelatore per un massimo di 3 mesi. E’ possibile, per rendere l’impiego successivo più semplice, sbollentarli, togliere la buccia e tagliarli a pezzetti. Riporli poi sempre all’interno di un contenitore ermetico. La conservazione massima è di 3 mesi ma sono più facili da cucinare successivamente. I pomodori congelati non saranno mai uguali a quelli freschi, ma sono eccellenti per le salse e le zuppe. Prepararli, prima del congelamento, rimuovendo la buccia e i semi li rende utilizzabili direttamente dal congelatore, senza ulteriore lavoro di preparazione. Questo è un frutto climaterico, si raccoglie quando raggiunge il punto di maturazione fisiologico però continua a maturare dopo essere stato raccolto, fino a quando non raggiunge il momento esatto per poter essere consumato. Importante: normalmente i frutti arrivano duri, conservali a temperatura ambiente fino a quando non saranno pronti per poter essere consumati; se ti arriva qualche frutto già maturo, puoi mettero nel frigo o consumarlo subito.

Quando lo ricevi?

Associando in questa Master Box varietà di pomodori con stagionalità molto simili tra loro, le potrete ricevere ogni settimana tra maggio e settembre.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.52.0_20220922_180142