kiwi biologici
Opera Terrae

kiwi biologici

Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta una pianta di kiwi dall'azienda agricola "Opera Terrae" a Rosarno (Italia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di kiwi biologici. Pasquale si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: una volta ricevuto il prodotto e se ti piace l'esperienza, puoi decidere se rinnovare la tua adozione.

seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Raccolto analizzato
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Agricoltore giovane
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
seal icon
Analisi aggiuntive
Cosa adotti?

Adotti una pianta di kiwi della nostra azienda agricola a Rosarno (Italia). Coltivazione biologica certificata dal marchio dell'Unione Europea per l'Agricoltura Biologica dal 2004. Durante il processo di adozione potrai scegliere il nome con cui identificheremo la tua pianta di kiwi. La produzione dei kiwi nei nostri terreni è iniziata circa trent’anni fa. Da allora si è scoperto che in questo territorio l’actinidia ha trovato un habitat ideale per esprimere produzioni di eccellenza. *Actinidia* è un genere di pianta i cui frutti sono noti come kiwi. Le piante di questo genere possono essere arbusti o piante rampicanti, in cui solo le piante femminili producono frutti. Le piante maschili servono solo per l'impollinazione. Oggi studiamo i metodi migliori di coltivazione e irrigazione, collaborando con un team di agronomi e usando sistemi innovativi in grado di garantire il meglio nella produzione biologica. Nei nostri terreni produciamo le varietà Hayward. Il kiwi è originario del Medio Oriente e, fino agli inizi del 1900, veniva coltivato solo in Cina. Nei primi anni del ‘900 è stato introdotto in Nuova Zelanda. In Italia è stato introdotto verso il 1970, prima nel nord Italia e poi nel resto del paese. La varietá Hayward è quella maggiormente coltivata in Italia e nel mondo. La tua adozione ha 8 anni e la sua vita produttiva è di circa 25 anni. Finché tu vorrai e noi potremo continuare a prendercene cura, puoi rinnovare la tua adozione anno dopo anno. Se la tua adozione muore, la sostituiremo senza costi aggiuntivi, garantendoti la spedizione del raccolto di altre. La tua pianta di kiwi produce una media di 48kg di kiwi biologici per ogni stagione. Non sei obbligato a consumare l'intero raccolto. Ogni stagione puoi decidere quanto raccolto vuoi prenotare e pagare la gestione in base alla quantità prenotata. Quindi paghi solo quello che consumi e noi possiamo pianificare e vendere ad altre persone la quantità che non desideri.

Che cosa ricevi?

Durante la stagione potrai ricevere la quantità di raccolto che prenoti al momento dell'adozione. Puoi ricevere un minimo di 2 scatole, che puoi aumentare fino a 12 in base alle tue esigenze. Formato di spedizione: __scatola di cartone da circa 4 kg di kiwi biologici__ * Hayward: un frutto dalla polpa verde smeraldo con numerosi piccoli semi, mentre al centro del frutto si trova la columella di color crema, anch'essa commestibile. La sua buccia è marrone chiaro e il sapore raggiunge il perfetto equilibrio tra dolce e acido * Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica dal 2004 * I nostri alberi non sono una fabbrica di viti: ogni frutto è unico nell'aspetto e nella dimensione * 1 kg contiene tra 7 e 15 pezzi (nella scatola riceverai tra 28 e 60 frutti, a seconda delle dimensioni) * Se conservati in un luogo fresco e ben ventilato, possono durare per 2 settimane in buone condizioni (se vuoi che durino di più, puoi conservarli in frigorifero) * Questo è un frutto climaterico, si raccoglie quando raggiunge il punto di maturazione fisiologico però continua a maturare dopo essere stato raccolto, fino a quando non raggiunge il momento esatto per poter essere consumato * Importante: normalmente i frutti arrivano duri,conservali a temperatura ambiente fino a quando non saranno pronti per poter essere consumati; se ti arriva qualche frutto già maturo, puoi mettero nel frigo o consumarlo subito. Il kiwi va sbucciato con un coltello, o tagliato a metà orizzontalmente, svuotando ognuna delle due parti con un cucchiaino. Quest’ultima procedura è possibile effettuarla solo quando il frutto é ben maturo. Più maturo sarà, più dolce risulterà al palato. Per accelerare il processo di maturazione, puoi mettere i frutti in un sacchetto chiuso con mele o banane.

Quando lo ricevi?

La raccolta verrà effettuata a partire dalla prima decade di Novembre. Se raccolti con un grado Brix almeno pari a 6 e conservandoli in un frigorifero a temperatura controllata tra 0-4°, rimangono duri e non cambiano le proprietà organolettiche. Quindi, a differenza di altra frutta, non possono rimanere sugli alberi una volta maturi. Se lasciati sull'albero, cadrebbero a terra o sarebbero danneggiati dal gelo. L'uso delle celle frigorifere non rappresenta quindi una conservazione forzata dei frutti, ma una naturale per il loro mantenimento.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.54.1_20220930_102550