Organic Provence Honey from NectarPerty

2,00 kg/scatola

Organic Provence Honey from NectarPerty

2,00 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 2kg di miele biologico della Provenza
Razza: fiori di Provenza
seal icon
Biologico
seal icon
Piccolo agricoltore
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Mariane Heberlein
Le mie radici si trovano a Montauban-sur-l'Ouvèze, da dove proveniva mio nonno: sono nata a 20 km di distanza, nello stesso paese in cui si trova il nostro uliveto. Per me l'ulivo simboleggia il successo attraverso la modestia, perché ha bisogno di poco e vive a lungo. Io e mio marito ci conoscemmo durante gli studi. Lui è nato a Berlino e a partire dal suo apprendistato nella gastronomia ha sempre apprezzato il cibo eccezionale e di alta qualità. Tutto iniziò 20 anni fa quando ereditammo dei terreni da mia nonna: i vecchi alberi vennero potati e ne piantammo altri giovani, e da allora la mia famiglia si riunisce lì per raccogliere le olive per intere giornate durante il periodo natalizio e non rinunciamo mai a un picnic nell'uliveto! La febbre dell'olivicoltura nelle sue molteplici sfaccettature non ci ha mai abbandonato e nei limiti delle nostre possibilità siamo diventati via via più esigenti e professionali nelle tecniche di raccolta e negli obiettivi che perseguiamo in generale (qualità sulla quantità, collaborazione con le strutture locali, sviluppo di prodotti sostenibili). Nel 2018 siamo riusciti ad acquisire un vecchio uliveto abbandonato da molti anni ed ora lo stiamo riabilitando. L'apicoltura ha un posto speciale nel mio cuore perché dura da generazioni: mio nonno manteneva le api per il consumo familiare, mentre mio padre si offrì volontario in un club di apicoltori e sviluppò l'attività, iniziando a vendere i suoi prodotti di li a poco. Gli fa piacere trasmettere le sue conoscenze e condividere la sua passione con mio marito, il quale si è formato come apicoltore allo stesso modo. Il nostro sogno a medio termine è quello di dedicare tutte le nostre energie e il tempo necessario a queste due attività stagionali, le api e le olive.
NectarPerty
Il nostro nome deriva dal colle di Perty, situato in una delle valli vicino al Mont Ventoux, praticamente alla sorgente del fiume Ouvèze, che sfocia nel Rodano nei pressi di Avignone. La zona è molto propizia per le nostre due principali attività agricole, l'olivicoltura e l'apicoltura, per l'incontro tra il clima mite del sud e il clima rigido delle Prealpi meridionali. Il segreto del successo dell'oliva nera DOP di Nyons è il sole eccezionale (più di 2.700 ore all'anno), così come il cielo luminoso e l'aria limpida e asciutta, soprattutto in inverno. Dato che non abbiamo quasi mai maestrale o nebbia, si può facilmente immaginare perché le persone apprezzino anche le condizioni meteorologiche locali. La nostra valle inizia con le olive a 300 metri di altezza e finisce con le nostre api in cima al monte Chamouse a 1.500 metri, una topografia che fornisce loro una grande varietà di fonti di nettare e polline, con un periodo di fioritura molto lungo che va da maggio ad agosto. La gestione non intensiva del territorio è inoltre fondamentale per la produzione di miele squisito come quello di lavanda, gariga provenzale o timo. La coltivazione degli ulivi si integra perfettamente all'apicoltura: in primavera e in estate ci concentriamo sulle api e sul miele, e in inverno ci prendiamo più cura delle olive. Non vogliamo ottenere il massimo della resa, ma agire nel rispetto delle risorse e della natura. Il principio dell'economia circolare funge per noi da modello: ad esempio, dopo la raccolta delle olive utilizziamo la sansa come fertilizzante, mentre i rami e i ramoscelli derivati dalla potatura vengono destinati alla pacciamatura. Ricicliamo anche la cera d'api dei vecchi favi dopo la raccolta del miele e puliamo noi stessi le pareti intermedie dell'arnia necessarie per la prossima stagione. Il fatto che gli ulivi siano relativamente facili da curare e che non usiamo pesticidi ci fa risparmiare molto tempo. Per quanto riguarda l'apicoltura, ci sforziamo di far vivere gli sciami in conformità con la loro natura e di rendere il funzionamento dell'alveare il più possibile rispettoso dell'ambiente. Rispettare la natura gestendo coltivazioni con un minimo impatto è un grande piacere per tutti, sia per l'agricoltore sia per i CrowdFarmer. Raccogliamo le olive da fine novembre a inizio gennaio, e tradizionalmente lo facciamo a mano. Durante l'inverno fa sempre un po' di freddo e il cielo è spesso azzurro: la mattina iniziamo con temperature gelide, verso mezzogiorno stiamo al sole in maglietta e finiamo la giornata con un fresco tramonto intorno alle 5 del pomeriggio. La raccolta avviene con l'ausilio di scale, in modo che chi raccoglie abbia accesso ai rami più alti. Mano a mano che vengono raccolte, le olive vengono disposte in un cesto di vimini o in un sacco di juta, che il raccoglitore porta al collo o alla vita. Un raccoglitore esperto può raccogliere circa 8 chili di olive all'ora. Oggi la raccolta viene sempre più spesso effettuata con un pettine manuale o elettrico: prima si mette a terra una rete, ai piedi dell'ulivo, per raccogliere le olive; i rami vengono poi "pettinati" in modo che le olive cadano e una volta che sono tutte nella rete, vengono raccolte e disposte in cassette. Le olive appena raccolte vengono liberate dalle foglie e dai gambi, sottoposte a una selezione di qualità e subito messe in salamoia (con un contenuto di sale del 10%). Questa operazione è necessaria per togliere il gusto amaro alle olive e per conservarle. Le olive maturano per almeno un anno all'interno di grandi botti in luogo fresco prima di essere lavorate in un laboratorio specializzato (a Saveurs du Soleil de Nyons), dove vengono prima denocciolate e poi macinate in una pasta fine, messe in vasetti e sigillate ermeticamente. Infine, i vasetti passano all'autoclave (una specie di mega pentola a pressione), dove vengono sterilizzati: questo assicura che la pasta di olive o tapenade possa essere conservata per un periodo di tempo più lungo (fino a tre anni).
Informazioni tecniche
Indirizzo
NectarPerty, Montauban-sur-l’Ouvèze, FR
Altitudine
700m
La Squadra
1 uomo e 1 donna
Tecniche di coltivazione
Apicoltura moderna artigianale
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
version: 0.73.0_20221201_170906