Coperta di lana Merino di Moheda de Abajo

0,80 kg/scatola

Coperta di lana Merino di Moheda de Abajo

0,80 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 0.8kg di coperta
Razza: Merino
Misure: 180cm x 140cm / Finezza: 20,8 micron / Peso: 0,75kg
Colore: naturale; la lana non viene sottoposta a processi di tintura
Gregge libero di pascolare in prati all'aria aperta
Tosatura rispettosa: processo manuale con cui aiutiamo le pecore a liberarsi della lana durante i mesi di calore estivo
Non stirare e lavare sempre a freddo
seal icon
Zona disabitata
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Agricoltore giovane
seal icon
Analisi aggiuntive
Pablo Hinojosa
Mi chiamo Pablo Hinojosa e sono l'incaricato della gestione della meravigliosa azienda agricola Moheda de Abajo. Anche se sono sempre stato legato ai campi, per i miei studi universitari decisi di iscrivermi a Management e iniziai la mia carriera professionale lavorando in una banca. Qualche anno fa però cambiai rotta e decisi di scommettere sulla gestione e manutenzione di questa azienda agricola e del suo meraviglioso gregge, di cui ho buoni ricordi fin da piccolo. Ora, pur continuando a godermi la campagna come quando ero bambino, mi concentro molto sulla gestione di qualsiasi dettaglio e sul corretto funzionamento di tutto quanto. Moheda de Abajo appartiene alla mia famiglia già da molte generazioni: mio padre la ereditò da mia nonna, che insieme a mio nonno formava una coppia di veri appassionati dei campi e, in particolare, delle pecore Merino. Furono loro a trasmettere a mio papà le conoscenze e la passione che lui mi ha trasmesso a sua volta fin da quando ero piccolo. Potremmo affermare che le pecore Merino sono una colonna portante di Moheda, dato che svolgono un compito fondamentale nel mantenimento de la Dehesa, un ecosistema unico al mondo. Sono pienamente consapevole del fatto che questo progetto sarebbe impossibile senza le nostre pecore, ma sarebbe altrettanto impossibile senza lo sforzo di ognuna delle persone che compongono la nostra squadra. Per questo motivo, ricevono tutti un salario maggiore all'accordo collettivo della loro categoria, oltre a bonus straordinari nel caso in cui raggiungano gli obiettivi aziendali preposti. Jose Antonio è un veterano, è con noi da 5 anni e si occupa della cura quotidiana delle pecore, dal momento del parto alla tosatura e per gli altri lavori può contare sull'aiuto di Bernardino, che si alterna tra il dare una mano a Jose Antonio con le pecore e la manutenzione dell'azienda. Javi si occupa degli alberi, piantandone nuovi ed irrigandoli durante l'estate per garantire la loro sopravvivenza, o potando quelli che lo necessitano. Io invece sono il tuttofare: a volte mi occupo della potatura, altre do una mano con le pecore. Infine, possiamo sempre contare sull'aiuto di veterinari che ci aiutano a soddisfare tutte le necessità e a garantire la salute e il benessere del nostro gregge. Inoltre, durante i primi giorni di vita degli agnelli, chiediamo ai veterinari di tagliare loro la coda per evitare infezioni future per via della sporcizia che ci si può accumulare .
Moheda de Abajo
Moheda significa "zona di fitta boscaglia", ed indica perfettamente ciò che l'azienda era prima che i miei nonni la comprassero: un monte di querce, querce da sughero, cisti ladaniferi e sottobosco. Poco a poco, con l'aiuto delle pecore che i miei nonni introdussero dopo aver comprato i terreni, si è creato un ecosistema chiamato "Dehesa". Abbiamo cura dell'ambiente e tramite la pastorizia e la fertilizzazione naturale del suolo contribuiamo al mantenimento dell'ecosistema della Dehesa, che è unico al mondo ed è anche riconosciuto come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Inoltre cerchiamo di ottimizzare l'uso delle risorse, come ad esempio l'acqua e il mangime, motivo per cui i nostri capannoni di allevamento in cui soggiornano gli agnelli hanno pozzi d'acqua, mentre il resto del gregge beve da bacini in cui l'acqua piovana si accumula in modo naturale. Il consumo medio di acqua e mangime del nostro gregge varia a seconda del momento dell'anno, ma possiamo affermare che una pecora mangia circa 4 kg di erba e beve 4 litri d'acqua al giorno. Tutto il letame prodotto nei capannoni di allevamento viene utilizzato come fertilizzante naturale. Le pecore si muovono libere tutto l'anno in un pascolo che ha un'estensione di 1020 ettari. I prati crescono in modo naturale e d'inverno le pecore si alimentano delle ghiande che cadono dalle querce. Il clima è temperato, con piogge che permettono all'erba di crescere durante tutto l'anno. Nel periodo di svezzamento degli agnelli nutriamo le pecore che hanno partorito con fieno ed avena affinchè gli agnelli crescano sani e forti. Ci troviamo nella provincia di Cáceres (Extremadura), circondati dal bosco di San Pedro, nella Valle de Castellanos, una delle aree più povere della Spagna. Con il nostro progetto contribuiamo alla creazione di posti di lavoro, tanto nella cura del gregge come nell'utilizzo della massa forestale di querce e querce da sughero, dalle quali otteniamo legna e sughero. Gestiamo il nostro gregge in base ai tre momenti fertili che le pecore hanno durante l'anno, ognuno della durata di 45 giorni. In questo modo controlliamo i parti delle nostre pecore e le dividiamo in tre piccoli greggi per dare loro l'attenzione che meritano: __Gregge delle pecore gravide__: pecore che, dopo essere state sottoposte a un'ecografia, risultano gravide. Dato che hanno passato 45 giorni con gli arieti, ci potrebbero essere parti per 45 giorni. Dopo aver partorito, vengono trasferite nella capanna di allevamento con i loro agnelli e vengono alimentate con abbondante paglia e fieno e protette dal freddo finchè l'agnello cresce, momento in cui possono tornare all'aria aperta. __Gregge delle pecore non produttive__: pecore non gravide e pecore che hanno terminato di allattare i loro cuccioli. Possono stare libere nei pascoli e vengono riunite agli arieti 3 volte all'anno per 45 giorni. __Gregge di ricreazione__: pecore selezionate per dare continuità al gregge. Oltre a quello che trovano nei pascoli, ricevono anche del mangime supplementare in modo che arrivino all'età adulta sane e forti. Per la produzione della nostra lana e coperte, seguiamo un processo meticoloso che inizia nei campi: __Tosatura rispettosa__: grazie alla tosatura manuale aiutamo la tua pecora a liberarsi della lana durante l'estate; si svolge una volta all'anno e richiede molta abilità per non stressare o ferire le pecore e, allo stesso tempo, non danneggiare la lana. __Classificazione e lavaggio__: durante la tosatura separiamo la lana in base alla finezza, lunghezza e resistenza ed anche in base alla parte del corpo da dove viene tagliata; portiamo la lana a lavare a Guarda (Portogallo) per pulirla dal grasso e dalle impurità dei campi. __Filatura e tessitura__: per mezzo di un processo meccanico si formano fili a partire dalla lana lavata, con i quali in seguito verrà prodotta la coperta; non applichiamo nessuna tinta, quindi il prodotto finale mantiene il suo colore bianco/panna originale; tutto ciò si svolge a Val de San Lorenzo, in provincia di León.
Informazioni tecniche
Indirizzo
Moheda de Abajo, Cáceres, ES
La Squadra
1 donna e 3 uomini
Dimensione della mandria
800 pecore
Dimensione
1020 ettari
Altitudine
368 m
Dal (anno di fondazione)
1835
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
version: 0.73.0_20221201_170906