Pomodori datterini di La Salada

2,00 kg/scatola

Pomodori datterini di La Salada

2,00 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 2kg di pomodori datterini
Varietà: Datterino Lobello
Lobello: forma allungata, piccola dimensioni, colore rosso intenso, consistenza e sapore dolci
Agricoltura biologica certificata dal marchio europeo di Agricoltura Biologica dal 2021
Raccolti un giorno prima della spedizione, nel momento di maturazione ottimale, e spediti in una scatola di cartone senza plastica
La scatola include alcuni frutti in più, nel caso in cui qualche pezzo arrivi danneggiato
1 kg = 60 - 70 pezzi (nella scatola riceverai, a seconda delle dimensioni, ca. 130 frutti)
Conservandoli in frigorifero possono mantenersi in buone condizioni per 2-3 settimane, ma sono così buoni che non dureranno tanto!
È frutta climaterica che continua a maturare dopo essere stata raccolta. La raccogliamo quando arriva a maturazione fisiologica, il che ti permette di ricevere un frutto che potrai conservare diversamente in base alle tue esigenze di consumo: a temperatura ambiente se li vuoi consumare subito, in frigorifero se vuoi che durino più a lungo
NOTA BENE: È normale che la frutta arrivi dura, conservala a temperatura ambiente finchè non raggiunge il punto di maturazione perfetta per essere consumata. Se ricevi alcuni pezzi pronti per il consumo, mettili in frigorifero e consumali al momento.
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
In conversione al biologico
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Niente plastica
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Pascual Cabedo Sanmiguel
Mi chiamo Pascual Cabedo e rappresento la terza generazione di una famiglia di Pedralba dedita al settore agricolo: mio nonno, infatti, coltivava carrubi e vigneti ed aveva una cantina dove produceva vino. Abbiamo sempre lavorato dentro e fuori il nostro paese e, con la trasformazione da terreno pluviale a irriguo, la coltivazione della vite in queste terre è scomparsa. Fu allora che mio papà chiuse la cantina e aprì un magazzino per prodotti fitosanitari, fertilizzanti e materiale per l'irrigazione, e per anni ci occupammo di opere idrauliche e commercializzammo tutti i tipi di servizi legati all'agricoltura, oltre alla creazione e gestione di aziende agricole. Man mano che l'azienda cresceva, acquistammo terreni per ampliare la nostra azienda La Salada finché, alla fine degli anni novanta, avviammo prima la trasformazione agricola, poi i lavori per l'approvvigionamento idrico e, infine, la piantagione. Nei nostri campi crescono agrumi, ortaggi, drupacee e, da tre anni, anche avocado. Siamo persone irrequiete e intraprendenti e questo rende la nostra azienda molto dinamica. La campagna mi appassiona, è sempre stato così. Mi piace controllare le piantagioni, gestire tutte le iniziative che abbiamo in atto e organizzare una fantastica squadra di persone che mi accompagna in questa passione: il loro impegno rende possibile ciò che siamo e abbiamo oggi e incoraggia tutti noi ad andare avanti.
La Salada
L'azienda agricola La Salada prende il nome dalla zona in cui si trova, tra Pedralba e Bugarra, nella provincia di Valencia (Spagna). Mio nonno materno aveva un terreno con 3 ettari di carrubi e lodava sempre le meraviglie del microclima della zona. Con il passare degli anni poi è nato il mio sogno: avere una mia propria area produttiva giusto dove mio nonno coltivava i carrubi. Con grande entusiasmo, determinazione e duro lavoro, quel sogno è stato realizzato e oggi l'azienda agricola La Salada è una realtà con una superficie di 90 ettari immersa in un ambiente naturale principalmente di macchia mediterranea e pini. Ha una fornitura sia di elettricità che di acqua, aree paesaggistiche, strade principali asfaltate, due bacini per l'accumulo di acqua per l'irrigazione e diversi edifici. Ci sono ancora terreni da trasformare e anche tanti progetti da realizzare, perché siamo persone dinamiche e intraprendenti. L'entusiasmo perdura e la quarta generazione sta iniziando a bussare alla porta, dimostrando il desiderio di partecipare a questa passione per l'agricoltura. L'intera piantagione dell'azienda La Salada è irrigata a goccia. L'acqua proviene da più punti: due pozzi di proprietà, degli irrigatori comunitari della zona, la raccolta dell'acqua piovana e il riutilizzo delle acque reflue di un vicino depuratore. Le opere idrauliche che sono state eseguite per rendere l'azienda autosufficiente nel fabbisogno di acqua sono state laboriose e costose, ma ci hanno permesso di avere un sistema di irrigazione ottimale ed efficiente per le nostre colture. L'irrigazione viene adattata alle esigenze di ogni coltura e viene sospesa quando la pioggia apporta un sufficiente approvvigionamento idrico. Circa il 30% delle nostre risorse idriche proviene dal riutilizzo dell'acqua reflua, mentre il 10% dall'acqua piovana che finisce nel nostro serbatoio naturale in azienda, che ci aiuta anche a favorire la biodiversità della fauna e della flora della zona. Una parte dei nostri impianti di irrigazione è alimentata da un impianto fotovoltaico. La gestione delle coltivazioni che abbiamo in azienda mira alla sostenibilità e al rispetto dell'ambiente in cui ci muoviamo e da cui ci formiamo. Sia i resti della potatura che l'erba avventizia vengono triturati e reincorporati al terreno come materia organica. L'erba che non può essere triturata a causa della sua posizione viene trattata con acqua a una temperatura molto vicina ai 100 °C per controllarne la crescita. L'uso di prodotti fitosanitari nella coltivazione dell'avocado è nullo perché grazie all'adattamento all'ecologia della zona, alla presenza di nemici naturali e alla resistenza della varietà stessa è possibile evitarlo. Come complemento alla fertilizzazione organica delle nostre colture utilizziamo la *Lemna minor* che cresce in uno dei nostri stagni di irrigazione. Oggi l'azienda agricola La Salada impiega una forza lavoro media annua di 18 persone (circa metà uomini e metà donne), che per il 95% sono dei comuni limitrofi. La squadra è composta da sette persone fisse e due gruppi di lavoratori stagionali, uno per il lavoro in campagna e l'altro per le attività del magazzino. La fidelizzazione della forza lavoro fa sì che molti di loro abbiano praticamente la stessa anzianità in azienda e, anno dopo anno, ci rincontriamo tutti quando arrivano i periodi della potatura, della semina, della raccolta e della vendita. Tutti i contratti di lavoro sono in regola con gli accordi collettivi delle aree corrispondenti ed agevoliamo la conciliazione tra lavoro e vita privata e un orario flessibile quando un lavoratore lo richiede. Siamo certificati GRASP, il che ci permette di controllare annualmente la nostra conformità in materia di lavoro con il personale a contratto.
Informazioni tecniche
Indirizzo
La Salada, Bugarra, ES
Altitudine
290 m
La Squadra
7 donne e 11 uomini
Dimensione
90 ettari
Tecniche di coltivazione
Senza pesticidi
Sistema d’irrigazione
Irrigazione a goccia
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.54.1_20220930_102550