Organic Kent mangos from La Reala

2,50 kg/scatola

Organic Kent mangos from La Reala

2,50 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Seleziona le dimensioni della tua scatola
2.5 kg (Non disponibile)
2.5 kg (Non disponibile)
4 kg (Non disponibile)
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 2.5kg di organic Kent mangos
Varietà: kent
Oval-rounded shape, medium-large size, tough reddish-yellow skin, flesh with few strands; sweet, slightly acidic taste
Organic farming certified by the European Organic Farming label since 2018
Harvest on request, shipped without wax or preservative treatments in a cardboard box without plastics
Our farm is not a screw factory: each fruit is unique in appearance and size
One kilo contains between 1 and 3 fruits
Keep them at room temperature until they are ripe, once they are fully ripe put them in the fridge to keep them longer
It is a climacteric fruit which is harvested when it reaches physiological maturity; after being picked from the tree it then continues to ripen until it has reached its optimum point for consumption
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Contadino esperto
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Damián Castilla
Mi chiamo Damián Castilla Alcaide e sono responsabile della gestione dell'azienda agricola di famiglia La Reala da più di 20 anni. Questa azienda appartiene alla mia famiglia da decenni: il casale che si trova al suo interno ha più di 100 anni e ci ho vissuto per un periodo insieme ai miei genitori. Da quando sono bambino ci sono stati molti cambiamenti, ma per me è sempre un piacere venire qui a godermi la vista sul mare dal suo maestoso portico. In passato nell'azienda agricola c'erano coltivazioni a secco, come mandorli e palme, ed anche un pascolo per capre e pecore; oggi, invece, coltiviamo alberi subtropicali e olivi. La maggior parte dei terreni non sono coltivati e sono sede di boschi mediterranei o pinete. Anche se sembra paradossale, per proteggere l'azienda l'ho dovuta includere all'interno di una riserva di caccia: così sono riuscito a impedire ai cacciatori di entrare, quindi oltre a produrre frutta biologica, è un piccolo rifugio per la fauna selvatica. La mia dedizione all'azienda agricola è assoluta, infatti è la mia unica occupazione quotidiana. Il mio ruolo è quello di coordinare le squadre di lavoro per svolgere correttamente le attività. È molto importante che la potatura, l'irrigazione e la concimazione vengano eseguite nei tempi giusti per ottenere avocado e mango di ottima qualità. Non è tutto rose e fiori, infatti uno dei momenti peggiori della mia vita è relazionato proprio all'azienda: il 5 gennaio 1997 ci fu un incidente orribile che per un soffio non causò vittime. Una delle dighe che avevo costruito per irrigare i campi ebbe un cedimento per un errore di progettazione e 35 milioni di litri di acqua scesero verso il mare inondando tutto ciò che incontravano. Fortunatamente era un giorno festivo e a quell'ora tutti i vicini erano a casa godendosi gli ultimi giorni delle vacanze natalizie con le loro famiglie. Fu un duro colpo dal punto di vista economico e morale e tutt'oggi si possono vedere i segni del passaggio dell'acqua nell'azienda. Lavorare in questa azienda mi riempie di energia ogni giorno e mi ritengo fortunato a vivere in questo ambiente. La mia linea dell'orizzonte è il mare: per rilassarmi e prendere fiato mi basta sedermi su un sasso qualunque e guardare un attimo il Mediterraneo. Se sono fortunato le capre di montagna passano molto vicino, soprattutto all'alba e al tramonto. Amo provare la sensazione di libertà, di vicinanza della natura e di un lavoro ben fatto; vorrei accoglierti qui, per farti conoscere La Reala e i suoi dintorni, in modo che anche tu possa provarla. Il futuro dell'agricoltura e dell'azienda è assicurato poiché i prodotti agricoli sono essenziali e il nostro sistema produttivo è sostenibile. Amo produrre la frutta rispettando l'ambiente e le risorse naturali. Mantenere il certificato Biosuisse è un po' più difficile rispetto al tradizionale certificato biologico, in quanto le direttive sono ancora più severe, ma alla fine ci si abitua e i risultati ti motivano ad andare avanti. Mio padre è stato un socio fondatore della cooperativa con cui lavoriamo abitualmente e che ci aiuta a preparare le scatole. Il loro obiettivo iniziale era quello di organizzarsi al meglio per poter avere più competitività sul mercato ed oggi possiamo organizzarci meglio grazie all'unione dei piccoli agricoltori. Ritengo che partecipare alla rete di agricoltori di CrowdFarming sia una buona opportunità per mostrare ai consumatori come lavoriamo e per farti arrivare i nostri mango e avocado direttamente a casa senza alcun tipo di intermediario.
La Reala
La nostra piantagione si trova nel cuore della Costa Tropical di Granada, incastonata tra il Mar Mediterraneo e la Sierra Nevada. Quest'ultima è una catena montuosa con le vette più alte della penisola iberica ed è sede di un Parco Nazionale, La Riserva della Biosfera, per la sua elevata biodiversità; ospita anche la stazione sciistica più a sud d'Europa. Questa catena montuosa ci protegge dal freddo del nord in inverno e favorisce un microclima subtropicale unico in Europa. Questa zona è chiamata Costa Tropical perchè non ci sono grandi sbalzi termici tra le temperature diurne e notturne o durante tutto l'anno, il che fa del nostro avocado un prodotto locale di eccezionale qualità. L'azienda agricola La Reala prende il nome dalla nostra fattoria di famiglia che ha più di 100 anni. Reala (si può anche scrivere Rehala) deriva dall'arabo e significa "gregge di greggi con un solo pastore che si prende cura del bestiame di più proprietari": si riferisce all'antica cultura del pascolo della zona. Nella parte alta dell'azienda agricola c'è un casale che è stato acquistato dalla mia famiglia alla fine degli anni '70. Attualmente non è abitato, ma in passato la mia famiglia viveva li ed offre una vista spettacolare di gran parte della piantagione di avocado e del Mar Mediterraneo. La Reala si trova nel comune di Motril, capitale della Costa Tropical. Oltre alla piantagione di avocado, ci sono alberi di mango e ulivi biologici. L'intera azienda ha una superficie di oltre 300 ettari. Vengono coltivati circa 40 ettari di alberi (avocado, mango e ulivi) e nel 2022 entreranno in produzione altri 20 ettari di avocado. Il resto della tenuta è costituito da pineta e macchia mediterranea, dove convivono una moltitudine di specie locali come pernici rosse, conigli, cinghiali, stambecchi, falchi, gufi, ecc. La pineta si trova a nord, nella parte alta. A sud dell'azienda ci sono due paesi che si affacciano sul mare, Calahonda e Carchuna, i quali vivono principalmente della coltivazione dei cetrioli in serra. La regione in cui si trova l'azienda agricola vive principalmente dell'agricoltura di alberi tropicali (avocado, cirimoia e mango) o coltivazioni protette. L'attività agricola nella zona richiede molto lavoro e non c'è praticamente disoccupazione, dato che genera molta attività sia in campagna che negli stabilimenti di lavorazione e confezionamento di frutta e verdura. I primi alberi di avocado a La Reala sono stati piantati più di 30 anni fa e successivamente la superficie coltivata ad avocado è aumentata. Circa 10 anni fa una zona è stata destinata alla coltivazione di ulivi per ottenere olio e 5 anni fa sono stati piantati diversi mango della varietà Kent, tutto quanto in coltivazione biologica sin dal principio. L'acqua con cui vengono irrigate le colture proviene dal disgelo della neve della Sierra Nevada. Quest'acqua viene immagazzinata nella diga di Rules e raggiunge l'azienda agricola attraverso i tubi della Comunità di Irrigazione di Motril-Carchuna. Il fabbisogno idrico della piantagione dipende dal periodo dell'anno e dal clima: nella stagione delle piogge gli alberi non vengono irrigati anche per periodi di 3 settimane, mentre in estate, che in questa zona è secca e calda, sono necessari dai 50 ai 100 litri di acqua per albero al giorno, a seconda dell'età e delle dimensioni della pianta. Bisogna sottolineare che tutti gli alberi sono irrigati con un sistema di irrigazione a goccia e l'azienda dispone di diversi bacini irrigui e di irrigatori automatizzati per sfruttare al massimo ogni goccia d'acqua. L'intera azienda è gestita secondo le linee guida della coltivazione biologica, sostenendo in questo modo la fauna autoctona. Nella piantagione non viene utilizzato alcun prodotto fitosanitario e le erbacce che crescono intorno agli alberi vengono rimosse con mezzi meccanici (decespugliatore). Intorno alle colture è presente una grande varietà di flora selvatica (timo, rosmarino, ginestre, pini) che favorisce lo sviluppo di un sano ecosistema di insetti e diverse specie animali come conigli, pernici, cinghiali, ecc. I resti della potatura e la frutta danneggiata vengono lasciati a compostare sul terreno, in modo che si degradino a fertilizzante organico. La Reala dà impiego a circa 12 persone, alcune delle quali sono con noi da più di 20 anni, che svolgono attività di irrigazione, controllo dell'erba o potatura. Nella cooperativa si creano posti di lavoro che variano a seconda del periodo dell'anno. Tutti i lavoratori guadagnano quanto indicato nell'accordo collettivo applicabile, corroborato dalla certificazione GRASP. Facilitiamo il trasporto all'azienda agricola e accogliamo nuovi lavoratori che arrivano da altre zone mentre cercano casa. Il numero di posti di lavoro aumenta durante la campagna di raccolta. La frutta raccolta viene confezionata nella cooperativa insieme a quella degli altri soci e si genera lavoro per un gran numero di famiglie. Tutte queste aziende ricevono consulenza tecnica dagli agronomi della cooperativa e sono certificate biologiche. In azienda abbiamo pannelli fotovoltaici per pompare l'acqua di irrigazione. Anche il tetto della cooperativa dove inscatoliamo la frutta è coperto da pannelli solari fotovoltaici che producono gran parte dell'energia necessaria per il confezionamento stesso. Gli avocado producono frutti di diverse dimensioni e forme e non scartiamo nulla, poiché nella tua scatola inseriamo frutti di tutte le dimensioni. Sia i lavoratori in campagna che in cooperativa effettuano una selezione della frutta sulla base della qualità. Doniamo la frutta che non può essere venduta ai banchi alimentari locali.
Informazioni tecniche
Indirizzo
La Reala, Motril, ES
Altitudine
150-300m
La Squadra
12 uomini
Dimensione
60 ha
Tecniche di coltivazione
Agricoltura biologica
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.54.2_20221003_093337