avocado e cirimoia bilogici
Hacienda Altos de Cantarriján

avocado e cirimoia bilogici

Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta un albero di avocado dell'azienda agricola "Hacienda Altos de Cantarriján" a Almuñecar (Spagna) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di avocado e cirimoia bilogici. José Antonio si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: nonostante la tua adozione venga rinnovata automaticamente, ne sarai sempre informato in anticipo e potrai decidere di cancellarla in qualunque momento purchè la preparazione non sia ancora cominciata.

seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Raccolto analizzato
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Agricoltore giovane
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Cosa adotti?

Adotti un albero di avocado della nostra azienda agricola a Almuñecar (Spagna) che coltiviamo seguendo le norme di agricoltura biologica dell'Unione Europea. Siamo nel processo di conversione al biologico e ci aspettiamo di ottenere il marchio ufficiale entro il 2022. Durante il processo di adozione potrai scegliere il nome con cui identificheremo il tuo albero di avocado. Gli avocado che riceverete insieme alle cirimoia maturano nello stesso periodo, durante l'inverno. Questa varietà è caratterizzata dall'alto contenuto di grassi e dal fatto che diventa quasi nera quando è molto matura. Gli alberi sono stati piantati tra gli anni '80 del secolo scorso e gli anni '10 di quello in corso. L'azienda è in conversione all'agricoltura biologica e speriamo di ottenere la certificazione entro il 2022. L'avocado è una pianta che viene dall'America. La varietà hass prende il nome da Rudolph Hass, che la selezionò nel 1926 in California, anche se fu introdotta per la prima volta sul mercato negli anni '60. La cirimoia, o “frutto yogurt” in spagnolo, è un frutto tradizionale della cosiddetta costa tropicale di Granada. Benché sia molto popolare nella regione, non molte persone lo conoscono. È una varietà coltivata nella zona chiamata “Fino de Jete”. Il nome fa riferimento a Jete, una cittadina nel cuore della regione dove questa varietà è stata piantata e selezionata alla fine degli anni '50 del XIX secolo partendo da piante arrivate nel sud della Spagna dal Sud America nei secoli XVI e XVII. L'albero è di altezza media e produce foglie di colore verde intenso. Appartiene alla famiglia delle Annonaceae (*Annona cherimola*). Provenendo da altre latitudini, questa specie non ha impollinatori naturali nella zona, quindi ogni fiore deve essere impollinato a mano, estraendo il polline da altri boccioli. È un processo molto laborioso e meticoloso che, per dare i risultati sperati, deve essere svolto da persone esperte. Alcuni di questi alberi sono stati piantati dai miei nonni e bisnonni negli anni '30 e '40 e stanno ancora dando frutti maestosi. La maggior parte degli appezzamenti di cirimoia della nostra famiglia sono biologici dal 2020, ma alcuni sono ancora in fase di riconoscimento e dovrebbero ricevere la certificazione come agricoltura biologica nel 2023. Sono ancora molto giovane, ma vivo in campagna da quando ero piccolo perché provengo da una famiglia con una lunga tradizione nella coltivazione di frutti subtropicali. Mio nonno mi ha insegnato molte delle cose che so oggi. L'area in cui si trova l'Hacienda Altos de Cantarriján è un angolo eccezionale del mar Mediterraneo, con un microclima estremamente favorevole alla coltivazione dell'avocado. Si trova proprio tra le province di Malaga e Granada, protetta dalle montagne a nord e affacciata sul Mediterraneo a sud. Il problema che solitamente abbiamo in questa zona è che in inverno soffiano forti venti che possono far cadere a terra i frutti. Ecco perché preferiamo che gli alberi non diventino troppo alti. La tua adozione ha 20 anni e la sua vita produttiva è di circa 100 anni. Finché tu vorrai e noi potremo continuare a prendercene cura, puoi rinnovare la tua adozione anno dopo anno. Se la tua adozione muore, la sostituiremo senza costi aggiuntivi, garantendoti la spedizione del raccolto di altre. Il tuo albero di avocado produce una media di 80kg di avocado e cirimoia bilogici per ogni stagione. Non sei obbligato a consumare l'intero raccolto. Ogni stagione puoi decidere quanto raccolto vuoi prenotare e pagare la gestione in base alla quantità prenotata. Quindi paghi solo quello che consumi e noi possiamo pianificare e vendere ad altre persone la quantità che non desideri.

Che cosa ricevi?

Durante la stagione riceverai la quantità di raccolto da te prenotata. Puoi prenotare un minimo di 0 e un massimo di 0 scatole. Una volta confermata l'adozione, potrai pianificare le spedizioni nel tuo account. Formato della spedizione: __scatola da 2 kg di avocado e 2 kg di cirimoia biologico__ * Cirimoia Fino de Jete: frutto a buccia sottile di colore verde chiaro e disegno che ricorda le squame, eterogeneo e di pezzatura variabile, a forma di cuore, molto aromatico, dal sapore dolce leggermente acido che ricorda un misto di ananas e banana, contenente molti semi * Avocado Hass: a forma di pera, buccia verde scuro che diventa nera a maturazione, polpa giallastra dal sapore di noce, consistenza molto cremosa, seme piccolo * Coltivazione di avocado in conversione all'agricoltura biologica dal 2019 e cirimoia da agricoltura biologica dal 2020 * Raccolta un giorno prima della spedizione nel punto ottimale di maturazione e spediti in una scatola di cartone senza plastica * I nostri alberi non sono una fabbrica di viti: ogni frutto è unico nell'aspetto e nella dimensione * 1 kg di avocado corrisponde a 6 - 8 frutti (nella scatola riceverete, a seconda delle dimensioni, ca. 12 - 16 frutti) * 1 kg di cirimoia corrispone a 3 - 5 frutti (nella scatola riceverete, a seconda delle dimensioni, ca. 6 - 10 frutti) * Conservateli a temperatura ambiente fino a maturazione. Una volta maturi, metteteli in frigo per conservarli più a lungo * Sono frutti climaterici, si raccolgono quando raggiungono la maturità fisiologica ma continuano a evolvere fino al consumo dopo la raccolta. * Importante: normalmente si ricevono frutti sodi, che andranno conservati a temperatura ambiente fino al momento del consumo; se si riceve un frutto già molle, assicurarsi di metterlo in frigo o di consumarlo subito La cirimoia è un frutto delizioso ma molto delicato, difficile da trasportare. Matura molto velocemente, quindi vi consigliamo di consumarlo non appena diventa morbido. Il modo migliore per mangiarlo è tagliarlo a metà e gustarne la polpa con un cucchiaio. Questo frutto contiene un'elevata quantità di semi (è una caratteristica delle annonacee): benché possa sembrare un inconveniente, consumarlo è un'esperienza senza paragoni. Questo frutto darà un tocco di sapore unico alla tua tavola. Attenzione: è necessario ricordarsi che le cirimoia potrebbero ammaccarsi durante il trasporto e quindi essere consegnate con dei danni estetici. Nonostante questo, il frutto dovrebbe arrivare in perfette condizioni organolettiche.

Quando lo ricevi?

L'avocado hass raggiunge il suo punto di maturazione ottimale verso fine autunno, quindi potremo inviarti il tuo raccolto tra fine novembre e inizio primavera. L'inizio della raccolta viene calcolato in base a quando i frutti producono la sostanza secca necessaria a definirne la caratteristica cremosità. Iniziamo a raccogliere le cirimoia a ottobre e benché la loro stagione duri fino a maggio, per non rischiare che i frutti maturino troppo durante il trasporto, li spediremo solo nei mesi invernali.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.54.1_20220930_102550