Conserve di verdure di Napoli di Eccellenze Nolane (scatola piccola)

1,62 kg/scatola

Conserve di verdure di Napoli di Eccellenze Nolane (scatola piccola)

1,62 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Seleziona le dimensioni della tua scatola
1.62 kg (Non disponibile)
1.62 kg (Non disponibile)
3.17 kg (Non disponibile)
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 1.62kg di conserve di verdure biologiche di Napoli
Varietà: Antico pomodoro di Napoli, datterino Caramella, melanzane Cima di viola e a grappolo, peperone Papacella Napoletana, cavolo Torzella riccia, broccolo dell'olio, cavolfiori “Palla di Neve”, broccoli romaneschi, verza, cavolo Capuccio, finocchio Palletone.
Le conserve di Napoli (scatola grande): 1 x antichi Pomodori di Napoli interi biologici (530 gr, barattolo di vetro), 3 x sugo pronto biologico: “Malafemmina”, “Sicula” e “Caporalessa” (280 gr ciascuno, barattolo di vetro), 1 x Giardiniera biologica (500 gr, barattolo di vetro), 4 x Conserve di verdure in EVOO biologico: melanzane a grappolo, peperoni Papaccella Napoletana, zucchine San Pasquale e cavolo Torzella riccia (280 gr ciascuno, barattolo di vetro), 1 x pesto di Torzella e tartufo biologico (180 gr, barattolo di vetro)
Le conserve di Napoli (scatola piccola): 1 x sugo pronto biologico “Scarpariello” (280 gr, barattolo di vetro), 1 x Giardiniera biologica (500 gr, barattolo di vetro), 3 x conserve di verdure in EVOO biologico: melanzane a grappolo, zucchine San Pasquale, cavolo Torzella riccia in EVOO biologico (280 gr ciascuno, barattolo di vetro)
Antichi Pomodori di Napoli interi biologici: conserva di pomodori interi in salsa; pomodoro dolce e carnoso, pelle sottile e facilmente digeribile, contiene molta polpa; pomodoro da passata per eccellenza; perfetto sulla pizza e ideale per preparare sughi e ragù
Sughi pronti: realizzati seguendo le classiche ricette della cucina napoletana; a base di datterino Caramella (pomodorino dolcissimo con pochissima acidità) e le altre verdure del nostro orto; ottimi per piatti di pasta e per guarnire bruschette, pizze e focacce
Giardiniera: unicum di tutte le verdure che coltiviamo nel nostro orto, lavate e messe sott’aceto; classica giardiniera fatta con cavolfiori, Torzella, finocchi, Papaccella, carote, sedano e cipollotti più aromi come alloro e bacche di pepe
Sottoli: fatti con melanzana a grappolo, peperone Papaccella Napoletana e cavolo Torzella; verdure lavate, selezionate, lasciate riposare in aceto per una notte e infine invasettate con EVOO biologico; perfetti per contorni, condimento di pizze, ingredienti di sughi o zuppe
Tutti gli ortaggi e le erbe aromatiche che utilizziamo nelle nostre preparazioni sono del nostro orto ad eccezione di carote, EVOO, olive, capperi, aceto e tartufo da raccolta spontanea che acquistiamo.
Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica da luglio 2022
Conservare in luogo fresco ed asciutto lontano da fonti di calore e dalla luce; dopo l’apertura conservare in frigorifero e consumare entro alcuni giorni
Sia la lista degli ingredienti che le informazioni sugli allergeni possono essere scaricate in "Analisi Aggiuntive"
seal icon
Vegano
seal icon
Analisi aggiuntive
seal icon
Prodotto con radici
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Azienda familiare
Certificazioni ufficiali
seal icon
Biologico
Giovanni Trinchese
La passione per l’agricoltura, in particolare per i pomodori, me la porto dietro dall’infanzia: da bambino, infatti, aiutavo i miei genitori nell’azienda di famiglia a coltivare e trasformare il pomodoro San Marzano. Negli anni dell’università ho studiato Economia ma sempre con uno sguardo alla filiera agroalimentare. Nel 2017, dopo una lunga esperienza come commercialista, ho deciso di fondare la cooperativa agricola “Eccellenze Nolane”. Insieme a Felice Vitale, un giovane agronomo, abbiamo recuperato le cultivar autoctone dell'area vesuviana che a causa della scarsa competitività produttiva (resa e durata post-raccolta) erano state abbandonate a favore di cultivar moderne selezionate per l’industria (le quali hanno caratteristiche organolettiche e qualitative nettamente inferiori). Abbiamo deciso da subito di impostare l’azienda sul metodo biologico e con Katia, mia moglie, abbiamo dato vita ad un piccolo laboratorio artigianale per trasformare le verdure dell’orto in ottime conserve. Lei, grazie anche alla sua formazione da biotecnologa, è la responsabile del laboratorio. Abbiamo aperto anche un agriturismo urbano dove con l’aiuto del nostro chef Ciro Del Vecchio abbiamo realizzato la linea di sughi pronti, semplici e gustosi, seguendo le ricette della cucina napoletana e utilizzando sempre i nostri pomodori e ortaggi. Io mi occupo della gestione e organizzazione delle diverse anime dell’azienda: agricola, di trasformazione e di agriturismo. La mia gioia più grande è vedere che gli ortaggi che ho coltivato sono apprezzati! Le sfide più grandi per me sono quelle di far capire alla gente di Nola che possediamo un’incredibile ricchezza agro-culinaria e di sensibilizzare gli agricoltori sul perché dovrebbero portare avanti le sementi antiche. La filosofia di CrowdFarming rispecchia pienamente i nostri valori. Prima ancora di essere agricoltori siamo diventati CrowdFarmer e abbiamo così conosciuto altri produttori che come noi si dedicano alla coltivazione di prodotti straordinari e li vendono direttamente.
Eccellenze Nolane
La nostra azienda nasce sulle pendici del Vesuvio, nell'antica città di Nola (da cui il nome “Eccellenze Nolane”), nell’area appartenente alla “campania felix”, definita così dagli antichi romani proprio per la sua elevata fertilità. Siamo una cooperativa agricola iscritta nel repertorio regionale degli agricoltori custodi (coloro che provvedono alla conservazione delle risorse genetiche a rischio di estinzione), infatti coltiviamo varietà orticole della tradizione campana che abbiamo riportato in vita e anno dopo anno cerchiamo di portare altri agricoltori alla riscoperta dei semi antichi. Seguiamo tutte le fasi, dalla semina alla raccolta fino alla trasformazione per portare sulle vostre tavole un prodotto genuino, garantito dall’agricoltura biologica, rispettosa della fertilità del suolo. Nel nostro laboratorio artigianale tutte le materie prime vengono selezionate e lavorate a mano secondo le tradizioni partenopee. Tutte le conserve sono prodotte e confezionate rispettando la stagionalità degli ortaggi; le tecniche sono artigianali ma allo stesso tempo seguiamo i migliori standard di processo per garantire la sicurezza alimentare. Per irrigare il nostro orto utilizziamo l’acqua della falda acquifera attraverso pozzi artesiani e un sistema di irrigazione a goccia. L'irrigazione a goccia ci aiuta a risparmiare una considerevole quantità di acqua e talvolta ci permette di somministrare dei concimi (fertirrigazione) direttamente alle radici delle piante. L'orto viene irrigato solo in estate, su tre turni a settimana e per tre ore a turno. Vengono somministrati all'incirca 6l d’acqua a pianta. Coltiviamo in regime biologico, praticando la rotazione e il sovescio. Manteniamo delle strisce di terreno inerbite tutto il tempo dell’anno per promuovere l’aumento dell’agrobiodiversità e ogni anno seminiamo delle aiuole con i fiori quali calendula, girasole, malva e borragine: questo favorisce l’accrescimento della popolazione di insetti pronubi e dei predatori come le coccinelle. Utilizziamo un telo pacciamante biodegradabile sui primi cm di terreno vicino alle piante per prevenire la crescita di erbe infestanti. Gli scarti di produzione vengono stoccati nelle compostiere per produrre compost fertile da utilizzare nei nostri terreni. Il raccolto in eccesso, e non solo, lo doniamo alla Caritas di Nola dove accedono giornalmente più di 120 persone indigenti. Sin dalla costituzione della nostra cooperativa agricola ci sono sei persone che lavorano fisse e cinque stagionali. Tutti i nostri collaboratori percepiscono il salario secondo l’accordo collettivo. Promuoviamo la flessibilità degli orari di lavoro per permettere ai nostri collaboratori di conciliare al massimo gli impegni familiari e la vita privata con il lavoro. Partecipiamo alle iniziative comunitarie per la riscoperta delle varietà antiche, siamo garanti del presidio SlowFood sul cavolo Torzella e organizziamo “orti sociali” (con l’associazione UILDM CICCIANO) per le persone diversamente abili.
Informazioni tecniche
Indirizzo
Eccellenze Nolane, Nola, IT
Altitudine
40 m
Tecniche di coltivazione
Coltivazione biologica
Sistema d’irrigazione
Irrigazione a goccia
La Squadra
3 donne e 3 uomini
Dimensione
3 ha
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
versión: 0.87.0_20230124_131128