Arance amare biologiche di Cooperativa I Frutti del Sole

8,00 kg/scatola

Arance amare biologiche di Cooperativa I Frutti del Sole

8,00 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 8kg di arance amare biologiche
Varietà: Arancia amara
Frutto di medie dimensioni con una buccia rugosa e spessa, facile da sbucciare e con semi, molto ricco di oli essenziali e dal sapore molto amaro, rispetto alle arance tradizionali
Queste arance non possono essere utilizzate per il consumo fresco, usale per fare ottime marmellate o nei vostri dolci
Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica dal 2010
Raccolte su richiesta, spedite senza cera o trattamenti di conservazione della buccia, in una scatola di cartone senza plastica
Non conserviamo la frutta in celle frigorifere, la frutta va direttamente dall'albero a casa tua
I nostri alberi non sono una fabbrica di viti: ogni frutto è unico nell'aspetto e nella dimensione
1 kg contiene tra 7 e 10 pezzi (nella scatola riceverai tra 56 e 80 frutti, a seconda delle dimensioni)
Se conservati in un luogo fresco e ben ventilato, possono durare per 3 settimane in buone condizioni (se vuoi che durino di più, puoi conservarli in frigorifero)
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Accetta visite
seal icon
Analisi aggiuntive
Antonio Bottiglieri
Io sono un socio della cooperativa, mi chiamo Antonio Bottiglieri e come la maggior parte degli altri soci, sono un piccolo agricoltore con la passione per la terra e per i frutti che questa ci dona. I terreni che coltivo ormai da 20 anni appartengono alla mia famiglia da almeno tre generazioni: dai miei nonni ai miei genitori ed oggi a me, unificati in un'unica azienda agricola che seppur piccola guarda al futuro con forte entusiasmo, amore e pazienza. Fin da piccolo sono stato sempre a contatto con la terra e con il lavoro. Mio nonno era un bracciante e mi ha trasmesso i valori del rispetto per la terra e per il lavoro dell'uomo. Lo stesso ha fatto mio padre e sin da piccolo sono stato sempre abituato ad andare nei campi per prendermene cura. Da sempre l’agricoltura è la mia passione. Per questo, dopo aver conseguito il titolo di studio di ragioniere, ho iniziato a lavorare nell’ azienda di famiglia. Purtroppo, però, i guadagni dall’ agricoltura non erano sufficienti e ho iniziato a lavorare (e lavoro tuttora) nel porto di Gioia Tauro, a 5 chilometri dalla mia azienda. Nonostante quest'ulteriore lavoro, non ho mai smesso di prendermi cura dei miei terreni. Il mio sogno è quello di riuscire a dedicarmi al 100% a questo lavoro e vivere solo di agricoltura. La difficoltà è che la maggior parte delle aziende della zona producono lo stesso tipo di prodotto, e anche se stiamo cercando di diversificare la nostra produzione, il processo è lento. Inoltre, essendo una piccola azienda, è difficile trovare da soli canali di vendita che paghino un prezzo giusto per il prodotto. In questo scenario, l'aiuto della cooperativa è stato fondamentale perchè ha aiutato me e molti altri agricoltori a ottenere un prezzo giusto per i nostri prodotti, oltre alle conoscenze agronomiche e all'aiuto logistico che ci danno. I lavori che normalmente vengono svolti in campagna sono molti, dipendendo dal periodo dell’anno: la raccolta dei frutti avviene durante l’autunno e inverno, successivamente in marzo-aprile potiamo le piante, mentre da maggio fino a ottobre ci occupiamo di dare l’acqua alle piante, di controllare le erbe infestanti mediante falcia/trinciatura e, solo se strettamente necessario, procediamo a fare dei trattamenti contro gli insetti dannosi con prodotti consentiti in agricoltura biologica. Grazie a CrowdFarming abbiamo la possibilità di far conoscere e provare i nostri prodotti alle persone di tutta Europa. Questo ci da maggiore sicurezza per il futuro che, inevitabilmente, si tradurrà in benefici per tutti: agricoltori, lavoratori e territorio.
Cooperativa I Frutti del Sole
La Calabria è una terra ricca di risorse e di idee, ma povera di iniziative concrete nel campo delle produzioni agricole e della commercializzazione dei prodotti. Questo non da la possibilità al produttore (spesso rappresentato da piccolo contadino o piccolo imprenditore agricolo) di ricevere la giusta remunerazione per il suo prodotto. Questa dinamica, molto diffusa in italia, causa lo sfruttamento dei braccianti agricoli. In questo contesto, nasce nel 2005 la Cooperativa “I Frutti del Sole”, in una ristretta area a vocazione prettamente agricola, a cavallo tra le province di Reggio Calabria e Vibo Valentia. La voglia di cambiamento di un gruppo di produttori da origine a questa nuova realtà che si pone come scopo quello di dare il giusto valore al proprio lavoro, ai prodotti agricoli e la giusta riconoscenza ai braccianti che giornalmente lavorano in campo. Ad oggi il nostro gruppo conta 37 soci per una superficie coltivata complessiva di 91 ettari. Ognuno dei nostri soci coltiva la propria azienda ed è in possesso della certificazione biologica. Grazie all'applicazione del metodo biologico, i prodotti mantengono integre le caratteristiche organolettiche e nutrizionali, tutelando la salute dei consumatori ma anche dei produttori e dei braccianti che operano in campo, dal momento che non vengono usati prodotti di sintesi. Nel nostro paesaggio agricola si producono soprattutto agrumi, kiwi e olio. Anche noi rispettiamo le tradizioni, coltivando gli stessi prodotti. Da qualche anno, però, abbiamo anche iniziato a sperimentare la coltivazione di frutta tropicale e, nello specifico, gli avocado. La produzione di clementine è il nostro punto di forza. Sono infatti il prodotto che produciamo in maggiore quantità e sono anche certificate IGP – Clementine di Calabria. La cooperativa promuove, oltre che la produzione di prodotti tipici del territorio, anche progetti di agricoltura solidale. In particolare portiamo avanti attività di integrazione socio culturale dei dipendenti extracomunitari della nostra cooperativa e collaboriamo con i progetti socio economici portati avanti dal gruppo GOEL, Associazione SOS Rosarno e Associazione NO CAP. Utilizziamo dei sistemi di irrigazione a baffo. In questo modo, l’acqua di irrigazione viene rilasciata solo nei punti in cui serve alla pianta, diminuendo notevolmente la quantitá utilizzata. Inoltre usiamo anche delle sonde per il controllo dell’umidità del suolo vicino alle radici delle piante. Queste due tecniche ci permettono di avere un notevole risparmio di acqua perchè irrighiamo solo quando è necessario (grazie alle sonde), nella quantitá adeguata per ogni pianta e nella zona piú vicina alle radici. Oltre all’acqua, anche il suolo è una risorsa fondamentale nella produzione agricola. Per salvaguardare la sua funzionalità ed evitare la perdita delle sostanze nutritive, l’unica lavorazione che facciamo è la trinciatura. Questo ci permette anche di salvaguardare l’ambiente degli insetti benefici e non interferire nell’equilibrio naturale. I nostri appezzamenti hanno tutti la Certificazione Biologica e hanno anche Certificazione Global Gap, che garantisce le buone pratiche agricole, la tracciabilità e il rispetto dell'ambiente, includendo anche la certificazione GRASP a sostegno del nostro impegno sociale nei confronti dei lavoratori. Uno dei requisiti per poter avere questo certificato, è che tutti i nostri collaboratori hanno un regolare contratto di lavoro e percepiscono un salario in linea con quello stabilito per legge sul territorio nazionale. In totale lavorano con noi circa 50 persone. La maggior parte sono con noi dalla nascita della cooperativa e hanno un contratto a tempo determinato, per i periodi piú intensi dell’anno, che vanno da ottobre a marzo. Alcuni invece hanno un contratto fisso durante tutto l’anno, e ci aiutano anche con la potatura, il controllo dell’erba e altri lavori in azienda. La frutta non idonea alla commercializzazione viene venduta all’industria di trasformazione, per la produzione di succhi e marmellate. I residui della potatura vengono trinciati sul terreno e si decompongono in modo naturale.
Informazioni tecniche
Indirizzo
Cooperativa I Frutti del Sole, San Calogero, IT
Altitudine
50 m
Dimensione
6 hectares
La Squadra
10 women and 30 men
Tecniche di coltivazione
Organic agriculture
Sistema d’irrigazione
Drip irrigation
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.53.1_20220927_190300