nocciole tostate e creme di nocciole
Cooperativa Agricola Rurale Isola di Borgonovo

nocciole tostate e creme di nocciole

Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta un nocciolo dell'azienda agricola "Cooperativa Agricola Rurale Isola di Borgonovo" che si trova a Mezzanego (Italia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di nocciole tostate e creme di nocciole. Nadia si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Dal tuo account puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: nonostante la tua adozione venga rinnovata automaticamente, ne sarai sempre informato in anticipo e potrai decidere di cancellarla in qualunque momento purchè la preparazione non sia ancora cominciata.

seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Zona disabitata
seal icon
Nessun pesticida
seal icon
Raccolto analizzato
seal icon
Niente plastica
seal icon
Piccolo agricoltore
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
seal icon
Analisi aggiuntive
Cosa adotti?

Adotterai un nocciolo della nostra azienda agricola che si trova a Mezzanego (Italia). Durante il processo di adozione potrai scegliere il nome con cui identificheremo il tuo nocciolo. La coltivazione del nocciolo nell’entroterra ligure risale al XV secolo e rappresentava un'importante risorsa economica per il nostro territorio. Fino agli inizi degli anni ‘80 tra il nostro comune di Mezzanego e i comuni limitrofi si contavano circa 380 ettari di noccioleti coltivati; purtroppo per svariate ragioni, negli anni successivi si è verificato un massiccio abbandono della raccolta di questo prodotto con conseguenze preoccupanti di dissesto idrogeologico; il nocciolo è un albero cespuglioso e molto pollonifero, rigoglioso e a rapido sviluppo, la chioma è espansa, la corteccia liscia di colore marrone-grigiastro. Ha un apparato radicale fascicolato e molto esteso che può arrivare a più di un metro di profondità limitando smottamenti e frane ormai molto comuni negli ultimi tempi sul nostro territorio, quindi è un valido aiuto per l’integrità dei nostri terrazzamenti. Nel 2016 l’interesse verso il territorio ci ha portato a dedicare parte del nostro lavoro al recupero dei noccioleti, queste antiche coltivazioni che hanno dato forma ad un paesaggio caratteristico, tanto da essere candidato al Registro nazionale dei paesaggi rurali storici. Ad oggi possiamo dire che, grazie alla collaborazione della Camera di Commercio di Genova, di alcuni comuni, il sostegno essenziale di diversi coltivatori e aziende locali di trasformazione come Piero Barbieri un vero ambasciatore della nocciola locale, si è potuto registrare il marchio collettivo “Misto Chiavari” a tutela delle nostre nocciole. Si tratta di otto cultivar ognuna con caratteristiche uniche e dai nomi dialettali un po curiosi: Bocca Cioxa, Mennoia, Tapparona, Cioxetta, Balunna, Trietta, Dall'orto e Del rosso. Quello che rende speciale le nostre nocciole è l’ottima qualità organolettica dovuta soprattutto a questa “miscela” di varietà autoctone. La raccolta delle nocciole effettuata a mano si fa tra la fine di agosto e inizio settembre e diventa un rito collettivo per condividere la fatica con allegria. Dopo una fase di asciugatura dei frutti che avviene in modo naturale su terrazze o solai di legno, inizia la sgusciatura. Tra le occasioni per scoprire la nocciola Misto Chiavari c’è il Nocciola Day, la festa nazionale che a inizio dicembre coinvolge un po' tutte le nostre vallate. La tua adozione ha 50 anni e la durata massima della vita di un noccioloè di circa 60 anni. Finché tu vorrai e noi potremo continuare a prendercene cura, puoi rinnovare la tua adozione anno dopo anno. Se la tua adozione smette di produrre per qualsiasi motivo, la sostituiremo con un'altra, garantendoti la spedizione della produzione di altre unità. Il tuo nocciolo produce una media di 3kg di nocciole per ogni stagione. Con questa quantità possiamo produrre circa 1.04kg di nocciole tostate e creme di nocciole.

Che cosa ricevi?

Ogni stagione ti invieremo una scatola con: 2 x __Creme di nocciola “Chiavarina"__ (200 grammi, barattolo di vetro) 2 x __Creme di nocciola “Gold”__ (200 grammi, barattolo di vetro) 2 x __Nocciole Tostate__ (120 grammi, barattolo di vetro) Le creme vengono realizzate artigianalmente dal nostro socio Piero Barbieri nel suo Pastificio-Pasticceria Barbieri utilizzando le nocciole “Misto Chiavari”, zucchero e cacao biologico. Nella crema Gold viene aggiunto l’olio extravergine Dop Riviera Ligure Riviera di Levante proveniente dal suo uliveto certificato Dop. Le creme potete spalmarle sul pane per una colazione o per un piccolo snack durante il giorno. Le nocciole vengono tostate direttamente da Piero Barbieri e provengono tutte dai soci della Cooperativa. Le creme sono dolci e si può percepire il sapore dolce e burroso della nocciola. L’olio conferisce un sapore unico e la consistenza viscosa. Le nocciole tostate hanno un sapore dolce-amaro e sono indicate per la preparazione di salse e per una saporita impanatura per la preparazione di piatti di mare e/o di terra. Il gusto intenso è valorizzato dai pochi ingredienti che la compongono: la semplicità è l’ingrediente più buono! Conservate i prodotti In luogo fresco e asciutto, a temperatura ambiente non al di sopra dei 30 gradi. Sia la lista degli ingredienti che le informazioni sugli allergeni possono essere scaricate in "Analisi Aggiuntive".

Quando lo ricevi?

La raccolta delle nocciole avviene tra la fine di agosto e settembre, poi si procede ad un periodo di essiccamento naturale del frutto per poi procedere alla sgusciatura e infine alla lavorazione per la produzione delle creme. Faremo un primo invio durante l’inverno e un secondo invio a durante la primavera.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.54.2_20221003_093337