Rice from Canard des Rizières

6,00 kg/scatola

Rice from Canard des Rizières

6,00 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 6kg di riso della Camargue IGP biologico
Varietà: Arelatel, TamTam
3 x riso lungo semintegrale biologico della varietà Arelate (sacchetto da 1 kg): riso naturalmente profumato con un leggero sapore di nocciola e più cremoso del riso rosso, quindi si può usare per preparare moltissimi piatti
3 x riso rosso integrale biologico della varietà TamTam (sacchetto da 1 kg): chicco sodo al morso, adatto per preparare insalate di riso e piatti di pesce
Agricoltura biologica certificata dal marchio europeo di Agricoltura Biologica dal 2013
Il nostro riso si conserva per 18 mesi. Dopo l'apertura si consiglia di conservarlo in un luogo fresco
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Contadino esperto
seal icon
Biologico
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Bernard Poujol
Sono un coltivatore di riso nella Camarga francese da 50 anni e 8 anni fa ho iniziato a produrre riso biologicamente ed ho messo su un allevamento di anatre. Le mie forti convinzioni mi hanno spinto verso metodi di coltivazione più virtuosi e rispettosi dell'ambiente. Dopo aver gestito una grande risaia coltivata tradizionalmente per tanti anni, all'età di 50 anni ho fatto il grande passo assieme a mia moglie comprando questa priorietà e praticando un'agricoltura che mi assomiglia. Al giorno d'oggi, sono l'unico agricoltore europeo a ricorrere a questo concetto agro-ecologico: si tratta di una tecnica che rispetta sia l'ambiente che le persone e viene praticata soprattutto in Giappone e va di mano in mano con la coltivazione di riso moderna e la preservazione della natura. Dai un'occhiata al video qui in basso per vedere la connessione tra gli animali e le piante. Durante un viaggio in Giappone mio figlio maggiore scoprì che i coltivatori di riso locali usavano le anatre per diserbare i loro campi, un metodo completamente naturale che fu riportato in vita negli anni '80 da Takao Furuno, un coltivatore di riso che convertì la sua produzione al biologico in quell'epoca. Decisi quindi di informarmi più a fondo su antico questo metodo e di lasciarmi ispirare. Finalmente, l'anno scorso siamo riusciti ad adattarlo con successo alle specificità della Camarga. Mathieu ed io ci occupiamo dei campi e della cura degli animali; Catherine e Sabrina invece sono incaricate della parte amministrativa, contabile e commerciale dell'azienda. In CrowdFarming abbiamo trovato un partner che non è un intermediario, ma uno "strumento" incredibile che non solo ci permette di metterci direttamente in contatto con te oltre qualsiasi confine, ma anche di dare valore al nostro lavoro e soprattutto di condividere le nostre conoscenze e la nostra passione. Il metodo che utilizziamo, il rispetto della natura, e l'amore per il nostro territorio danno un sapore particolare al nostro riso, sapore che lo ha reso famoso e che speriamo tu possa provare attraverso CrowdFarming. Non adotti solo una risaia, ma anche la sua cultura e le convinzioni che stanno dietro la sua coltivazione, quindi adotti il nostro metodo e la passione che rendono tutto questo possibile. Ti ringraziamo di cuore in anticipo per aver dedicato un po' del tuo tempo alla lettura della nostra presentazione e speriamo che ti possa godere il tuo riso!
Canard des Rizières
La nostra fattoria di legno Mas Neuf de la Motte e i nostri 60 ettari di risaie certificati dal siglillo Ecocert si trovano nel cuore delle paludi di Saint-Gilles, nel distretto di Gard. Questo è il posto che ha dato il nome all'azienda EARL Mas neuf de la Motte. Siamo i produttori più piccoli della Camarga di Gard e siamo circondati da aree umide e campi. La nostra attività contribuisce a generare occupazione nell'area, dato che abbiamo bisogno di diverse figure che ci aiutano a conservare, pulire ed impacchettare il riso. Abbiamo anche un tirocinante e un futuro impiegato in ballo. Al momento siamo in 4 a lavorare attivamente in azienda: io e mia moglie, Mathieu e la sua ragazza Sabrina, che ci è unita a noi nel 2018. Fino al 2010 (anno del mio 50esimo compleanno) ho gestito una grande azienda agricola nelle vicinanze e quando si è presentata l'opportuità di comprare una proprietà non ci ho pensato due volte. Pratichiamo la rotazione delle colture ed ogni anno coltiviamo con riso solo 20 ettari dei nostri terreni. La nostra proprietà si estende su 60 ettari, nei quali andiamo rotando tra riso per un anno ed erba medica o altri cereali i due anni successivi. Una delle cose che ci caratterizzano è la semina a secco alla fine di maggio; poi irrighiamo i campi con l'acqua del fiume Petit Rhône e alla fine di giugno liberiamo le nostre 1200 anatre mularde, le quali hanno molta fame, sanno già cosa fare e non scappano dai campi (forse anche perchè non sanno volare): scorazzando rimescolano la terra, fanno arrivare più ossigeno all'acqua, fertilizzano con i loro escremementi ed arricchiscono la biodiversità delle risaie. Piantiamo i semi in linee rette in modo da permettere agli uccelli di galleggiare sull'acqua. Il riso e le anatre devono crescere insieme. Per poter lavorare nel modo più efficiente possibile, le anatre vengono liberate nei campi quando sono ancora anatroccoli e il processo è molto complesso: la crescita del riso, la liberazione delle anatre, la germinazione e la gestione dell'acqua devono essere coordinate con precisione. Le anatre non sono interessate alle dure foglie della pianta di riso: preferiscono l'erba, che quindi viene rimossa naturalmente, a differenza di quello che succede nelle risaie convenzionali, dove si ricorre a erbicidi. Usiamo anche i resti del raccolto: tritiamo le foglie della pianta per creare fertilizzante naturale, mentre i chicchi non ancora maturi o danneggiati fanno da mangime per gli animali. Per quanto riguarda le infrastrutture, stiamo costruendo un capannone fatto di pannelli fotovoltaici.
Informazioni tecniche
Indirizzo
Canard des Rizières, Saint-Gilles, FR
Altitudine
2-3m
Dimensione
60 ettari
La Squadra
2 uomini e 2 donne
Tecniche di coltivazione
Agricoltura biologica
Sistema d’irrigazione
Acqua del fiume Rhône
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.54.2_20221003_093337