riso della Camargue IGP biologico
Canard des Rizières

riso della Camargue IGP biologico

Fine della stagione delle adozioni
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta una risaia dell'azienda agricola "Canard des Rizières" che si trova a Saint-Gilles (Francia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di riso della Camargue IGP biologico. Bernard si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Dal tuo account puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: una volta ricevuto il prodotto e valutata l'esperienza, puoi decidere se rinnovare la tua adozione o meno.

seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Contadino esperto
seal icon
Biologico
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Cosa adotti?

Adotterai una risaia della nostra azienda agricola che si trova a Saint-Gilles (Francia). Coltivazione biologica certificata dal marchio dell'Unione Europea per l'Agricoltura Biologica dal undefined. Durante il processo di acquisto potrai scegliere il nome con cui identificheremo la tua risaia. Adotta 15 m2 della nostra risaia. La varietà si chiama Arelate: il suo nome deriva dal celtico e stava and indicare Arles, storica cittadina poco distante dalla nostra azienda agricola. È una varietà originaria della Camarga. La nostra risaia biologica ha l'Indicazione Geografica Protetta (IGP) "Riz de Camargue" ed è coltivata nelle paludi del comune di Saint-Gilles nella regione del Gard. Pratichiamo la coltivazione del riso biologico in associazione con l'allevamento di anatre di razza Mulard, una combinazione che ci permette di eliminare i pesticidi, dato che sono le anatre a rimuovere l'erba. Le nostre risaie non sono soggette ad alcun trattamento, vengono solamente diserbate dalle anatre e l'acqua viene ossigenata grazie al loro movimento. Questo tipo di coltivazione trae origine da un antico metodo giapponese che attualmente in Europa pratichiamo solo noi. Alleviamo le anatre intorno alla cascina, dove è stato creato un laghetto per far prendere loro confidenza con l'acqua, e poi all'età di un mese e mezzo le liberiamo nelle risaie fino al momento del raccolto. Alleviamo principalmente femmine di anatre di razza Mulard, che non sono apprezzate nella filiera del foie gras e vengono scartate. A 10 mesi di età vengono destinate al consumo umano come anatre da carne. Il nostro riso è stato votato come uno dei migliori prodotti del sud della Francia dalla rivista l'Express. Una risaia produce in media 6 kg ogni stagione.

Che cosa ricevi?

Ogni stagione ti invieremo una scatola contenente: 3 x __Riso lungo semintegrale biologico della varietà Arelate__ (sacchetto da 1 kg) * Varietà che può essere utilizzata per preparare moltissimi piatti * A seconda dei gusti, occorrono dai 15 ai 20 minuti di cottura * Riso naturalmente profumato con un leggero sapore di nocciola; più cremoso del riso rosso 3 x __Riso rosso integrale biologico della varietà TamTam__ (sacchetto da 1 kg) * Chicco sodo al morso * Varietà molto adatta per preparare insalate di riso e piatti di pesce * 25-30 minuti di cottura con il triplo di quantità di acqua rispetto al riso Raccoglieremo il riso dai tuoi appezzamenti a fine ottobre e lo confezioneremo in sacchetti singoli da 1 kg con gas inerte per proteggerlo dalla comparsa del tonchio. Il nostro riso si conserva per 18 mesi. Dopo l'apertura si consiglia di conservarlo in un luogo fresco, ma tieni conto che essendo biologico e non avendo alcun trattamento di conservazione, il tonchio potrebbe ricomparire.

Quando lo ricevi?

Durante il processo di acquisto potrai scegliere una delle date che il Farmer propone per ricevere la tua scatola.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.53.1_20220927_190300