Grana Padano biologico D.O.P. stagionato 12 e 24 mesi di Biocaseificio Tomasoni

2,00 kg/scatola

Grana Padano biologico D.O.P. stagionato 12 e 24 mesi di Biocaseificio Tomasoni

2,00 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 2kg di Grana Padano biologico D.O.P. stagionato 12 e 24 mesi
Razza: Bruna alpina originale, Frisona, Pezzata rossa
1 x Grana Padano D.O.P. biologico stagionato 12 mesi con caglio di origine animale (1kg confezionato sottovuoto)
1x Grana Padano D.O.P. biologico stagionato 24 mesi con caglio di origine animale (1kg confezionato sottovuoto)
Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica dal 2000
Grana Padano D.O.P. è un formaggio a pasta dura con caglio animale
Tutta la filiera di produzione è certificata dal consorzio di Tutela del Grana Padano D.O.P.
Il Grana Padano D.O.P. ha un sapore delicato che ricorda il brodo o le verdure bollite, ha una consistenza morbida e burrosa
È ottimo grattugiato sulla pasta, per la preparazione di besciamella oppure a fine pasto accompagnato da marmellate o miele; è ottimo da consumare con la frutta, in particolare con le pere
Quando riceverete il Grana Padano D.O.P. noterete delle piccole macchie bianche; queste macchie sono il risultato del lungo tempo di stagionatura
Il Grana Padano D.O.P. è confezionato sottovuoto e può essere conservato in frigorifero, eventualmente coperto con carta; così confezionato il formaggio si conserva perfettamente per molti mesi
Dopo l'apertura della confezione, avvolgendo il formaggio nella carta, conserva le sue caratteristiche organolettiche per circa 15-30 giorni
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Contadino esperto
seal icon
Prodotto con radici
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Biologico
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Piccolo agricoltore
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Massimo Tomasoni
Mi chiamo Massimo Tomasoni ed assieme a mio padre, mia madre ed ai miei 2 fratelli (Alberto – preparazione ordini e Stefano – il nostro casaro) portiamo avanti la tradizionale produzione di formaggi della nostra famiglia ed in particolare del Grana Padano. Produciamo formaggi perchè è la nostra passione, vogliamo continuare la storia pluricentenaria di questa famiglia. Produciamo e vendiamo formaggi biologici per molte famiglie del paese e vogliamo far conoscere il nostro prodotto anche alle famiglie di altri paesi europei. Quello che ci motiva di più è senza dubbio il desiderio di cambiare il nostro territorio, cercando di creare una comunità del cibo sano. Con noi lavorano altre tre famiglie. Il nostro impegno a migliorare il nostro territorio si è concretizzato soprattutto dal 2015 al 2018, quando siamo riusciti a far convertire al biologico due aziende agricole del nostro Comune e a far convertire una parte della produzione del nostro fornaio in pagnotte e torte bio, utilizzando la farina dei nostri campi coltivati biologicamente. Dal 2019 si è aggiunto un apicoltore che da gennaio 2022 inizierà il processo di conversione al bio. Un impegno circolare che da qualche anno coinvolge anche il nostro sindaco, che ci ha permesso di entrare con alcuni nostri prodotti nelle mense scolastiche del paese. Nel prossimo futuro, vorremmo poter creare una comunità sensibile nei confronti del nostro territorio, non solo per la produzione del cibo, ma anche per riappropriarsi delle campagne per il proprio benessere fisico e mentale. La nostra è una famiglia che produce formaggi da più di 200 anni quindi abbiamo iniziato fin da piccoli ad interessarci e lavorare nel caseificio di famiglia. Da allora abbiamo sempre lavorato in questo settore e siamo molto orgogliosi di questo. Ogni giorno mi alzo alle 4:00 del mattino e con l’aiuto dei miei allevatori iniziamo la mungitura delle nostre vacche, il latte munto viene trasportato al caseificio verso le 9:00 pronto per essere raccolto in grandi vasche. La lavorazione segue i processi e le ricette tramandate dai nostri antenati. Prepariamo quindi i nostri formaggi per la spedizione e nel primo pomeriggio consegnamo i formaggi . Abbiamo iniziato a vendere direttamente al consumatore nel 2002 e un terzo della nostra produzione viene spedito a famiglie italiane che si trovano a circa 100 km da noi, soprattutto nella zona di Milano. Oggi a distanza di quasi 20 anni serviamo più di 2.000 famiglie e questo è un risultato che ci gratifica dell’impegno e del lavoro che mettiamo nel nostro lavoro ogni giorno. Quello che ci ha portato ad unirci alla famiglia di Crowdfarming è senza dubbio la condivisione di valori sull`etica del cibo, la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e quel pizzico di coraggio che fa sempre bene. Crowdfarming è la giusta evoluzione su una scala Europea del nostro modello di vendita diretta.
Biocaseificio Tomasoni
La nostra azienda si chiama “Biocaseificio Tomasoni”, nasce nel 1815 e la ricetta è stata tramandata di padre in figlio. Il nome dell’azienda riconduce alla nostra storia di famiglia, infatti noi siamo la 6° generazione che si occupa della produzione di Formaggio Grana. Io, insieme ai miei fratelli e ad allevatori locali specializzati ci occupiamo di tutto il processo produttivo: dalla mungitura fino al prodotto finale. I nostri allevamenti di vacche e il nostro caseificio sono immersi nel paesaggio agricolo tipico della Pianura Padana, precisamente a Gottolengo che si trova a 30 km da Brescia, 30 km da Cremona e 45 km da Mantova. Abbiamo deciso di Produrre Formaggio Grana biologico perché abbiamo a cuore la salute delle persone e la salvaguardia dell’ecosistema. Dal 2014 abbiamo iniziato a coinvolgere agricoltori e allevatori del nostro comune in questo progetto di conversione. Dal 2015 ad oggi sono entrate nel nostro progetto 2 aziende agricole che producono latte e cereali, il fornaio del nostro comune e un’azienda che produce miele. Il nostro obiettivo è anche quello di riuscire a convertire tutti gli agricoltori e gli allevatori del nostro territorio. L’acqua che usiamo viene prelevata da un pozzo della stessa azienda ed è usata per abbeverare gli animali e per il lavaggio degli impianti di mungitura. I consumi giornalieri sono circa di 100 litri a capo adulto e 30/40 litri per gli animali giovani. Nei nostri allevamenti le vacche pascolano liberamente su prati di erbe mediche. Non facciamo trattamenti antibiotici sugli animali, non utilizziamo erbicidi né pesticidi. Produciamo Grana Padano biologico dal 2000. Vogliamo aumentare la biodiversità degli erbai per favorire la produzione di miele e creare zone naturalistiche per ricreare habitat ospitali per insetti e la fauna selvatica autoctona. Dal 2018 stiamo investendo in fonti di energia rinnovabili e attualmente abbiamo installato sui nostri tetti pannelli fotovoltaici da 40 KW e l’anno prossimo ne installeremo altri 60. Abbiamo installato anche una vasca di accumulo dell’acqua calda. Entro il 2030 vorremmo avere un impatto “zero” per l’energia elettrica con l’obiettivo di acquistare un trattore elettrico. Essendo un’azienda familiare, ci sentiamo tutti uguali ed importanti. In caseificio siamo in 12 persone (7 uomini e 5 donne). Io, Massimo Tomasoni, sono responsabile del caseificio. Mio fratello Stefano è il casaro ovvero colui che si occupa della lavorazione del latte per creare formaggi. Mio fratello Alberto invece gestisce la preparazione degli ordini. Tutti i lavori sono ancora controllati da nostro padre, mastro casaro da più di 50 anni. I nostri operai, di diverse religioni, hanno contratti regolari con salari in linea con gli accordi collettivi nazionali. Collaboriamo con allevatori locali per controllare e gestire le nostre vacche affinché non manchi mai niente e per assicurarci sempre delle condizioni fisiche. Tutto il latte prodotto dalle nostre aziende agricole viene ritirato e trasformato in formaggio: non esiste un eccesso di raccolta. Il siero, che è lo scarto della produzione, viene concentrato e destinato all’alimentazione dei vitelli, recuperando da questa operazione acqua che viene utilizzata in caseificio per i lavaggi e per i risciacqui. Tutti i rifiuti prodotti vengono differenziati.
Informazioni tecniche
Indirizzo
Biocaseificio Tomasoni, Gottolengo, IT
Altitudine
53m
Dimensione
80ha
La Squadra
5 women and 7 men
Dimensione della mandria
300
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.56.3_20221005_175111