Limoni di Bio Agrumi Monasteri

6,00 kg/scatola

Limoni di Bio Agrumi Monasteri

6,00 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 6kg di limoni biologici
Varietà: Limone Femminello di Siracusa
Forma sferica con estremità leggermente appuntite, ha un profumo estremamente intenso e la sua buccia è molto ricca di olio naturale, tra giugno e luglio i frutti sono verdi ma molto succosi
Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica dal 2000
Raccolti su richiesta, spediti privi di cere o trattamenti per la conservazione della buccia in una scatola di cartone senza plastica
1 kg contiene tra 4 e 6 pezzi (nella scatola riceverai tra 24 e 36 frutti, a seconda delle dimensioni)
Conservandoli in un luogo fresco e ventilato possono mantenersi in buone condizioni per 2-3 settimane (se vuoi che durino più a lungo puoi conservarli in frigo)
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Prodotto con radici
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Nuova piantagione
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Agricoltore giovane
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Angelo Gibilisco
La nostra storia risale al 1957, quando mio padre Rosario Gibilisco, semplice operaio con un grande amore per la terra, acquistò un terreno di circa 5000 mq in cui spesso investiva e sacrificava il proprio stipendio e il poco tempo libero a disposizione. Lui e mia madre, Stella, amavano lavorare la terra e trascorrevano tutto il tempo che avevano a disposizione piantando, annaffiando e coltivando frutta e verdura, che poi raccoglievano e cucinavano per la famiglia ogni giorno. Uno dei miei primi ricordi è mangiare arance mentre passeggiavo tra gli alberi con mio padre e ancora oggi, ogni mattina mangio circa 20 o 25 arance e mandarini per colazione. Quando io e Valeria ci sposammo andammo a vivere nell'azienda agricola di Monasteri dove abbiamo avuto tutti i nostri figli e da allora viviamo qui. Come famiglia, trascorriamo molto tempo insieme, ognuno svolge i propri compiti su base giornaliera e ci riuniamo intorno al tavolo ogni sera per cena, occasione in cui possiamo condividere qualcosa o semplicemente chiacchierare della giornata. La sera non usciamo spesso, anche perché la mattina ci alziamo molto presto e tendiamo anche ad andare a letto presto. Viviamo una vita semplice, ma piena di orgoglio e passione per il nostro lavoro, e penso che questo si rifletta nella qualità dei nostri prodotti. Nonostante io e mio figlio Renato ci occupiamo a tempo pieno della conduzione dell'azienda, abbiamo anche la nostra squadra stagionale di due raccoglitori che lavorano con noi durante la raccolta, oltre che Sara e Valeria, mia figlia e mia moglie, che lavorano più sul lato amministrativo e contabile. Io e Renato di solito programmiamo le attività su base giornaliera. Ogni mattina facciamo il giro della tenuta per un controllo giornaliero, verifichiamo che tutto sia in ordine, se servono eventuali interventi agli alberi e alle piante, decidiamo se l'erba va tagliata, se servono trattamenti, irrigazione, ecc. Quando è il momento della raccolta invece stabiliamo un programma settimanale e organizziamo il lavoro con il resto della squadra fino a quando tutta la frutta viene raccolta, inscatolata e spedita. Renato è un grande sostenitore dell'agricoltura biodinamica e ne sta studiando il funzionamento, ragione per cui sta preparando il terreno per la nostra conversione. Dopo essersi diplomato al liceo ha viaggiato in giro per l'Europa ed è rimasto in Germania per cinque anni. Quando decise di tornare all'Università e tornò in Sicilia, un pomeriggio venne con me per un sopralluogo in uno degli appezzamenti, si fermò e disse: “Papà, non vado all'Università, vengo a lavorare con te la terra e trasformeremo la nostra coltivazione in una coltivazione biodinamica!”. Siamo felici di far parte di CrowdFarming, poiché vogliamo condividere la nostra vita agricola con i CrowdFarmer in tutto il mondo e vogliamo dare loro l'opportunità di adottare i nostri alberi e avere un'esperienza più diretta con l'agricoltura e la natura.
Bio Agrumi Monasteri
La nostra azienda si trova a Monasteri (Floridia SR) e siamo in quattro a lavorarci a tempo pieno: io (Angelo), mia moglie Valeria e i miei due figli Renato e Sara, che vivono e lavorano con noi nell'azienda agricola. Abbiamo anche lavoratori stagionali che vengono ad aiutarci durante la raccolta. Monasteri è una zona speciale e perfetta per la coltivazione degli agrumi perché l'altitudine non è troppo elevata: infatti, l'altitudine ottimale per gli agrumi non dovrebbe superare i 250 metri sul livello del mare. La nostra casa a Monasteri è un antico palmento costruito nel 1880. Prima di diventare un agrumeto, l'azienda agricola era una vigna che fu convertita nel 1955, quando il precedente proprietario ne cambiò la coltivazione ad agrumi. Poi nel 1980 mio padre acquistò i terreni per coltivare agrumi, gli stessi di oggi. Ci troviamo intorno all'area del fiume Ciane (riserva naturale) e la Contrada Monasteri che è una zona molto fertile nel sud-est della Sicilia. La nostra altitudine è di circa 100 metri sul livello del mare, un'altezza ottimale per coltivare agrumi della migliore qualità possibile. Promuoviamo la biodiversità poiché alla nostra coltivazione integriamo alveari, coccinelle e diversi tipi di alberi e piante. La nostra azienda agricola è basata sulla coltivazione sostenibile e sul rispetto per la natura. Usiamo il metodo delle 'copricolture' (sovescio), che è una pratica agronomica che ci permette di mantenere o addirittura aumentare la fertilità del suolo piantando colture speciali come le leguminose, le crocifere e l'erba nel terreno. Questo sistema ha permesso di migliorare la composizione organica del terreno, che aiuta a rallentare il processo erosivo e a ridurre la siccità perché l'humus del terreno trattiene l'acqua. L'area che circonda la nostra azienda agricola è ricca di fauna locale: anatre, fenicotteri, pesci e rettili vivono intorno al fiume Ciane, mentre falchi, conigli, gufi e volpi sono più visibili nell'entroterra, verso Monasteri. Combattiamo la presenza di parassiti che possono danneggiare il terreno introducendo coccinelle e altri insetti che lo aiutano a diventare ricco e più sano ed usiamo anche letame biologico per nutrirlo. Promuoviamo inoltre la crescita naturale dell'ortica, considerata un disinfettante naturale per il terreno, e della borragine, i cui fiori attirano api e coccinelle. L'acqua che raccogliamo per irrigare i nostri alberi proviene da falde acquifere naturali locali da cui la estraiamo a circa 70 metri e fino a 200 m sotto il livello del mare. In ogni caso, promuovendo costantemente la biodiversità dell'ambiente con l'introduzione di piante specifiche e attraverso il sovescio, il terreno necessita di meno irrigazione in quanto è in grado di trattenere più acqua. Utilizzando l'irrigazione a goccia siamo diventati più efficienti, e siamo così in grado di risparmiare più acqua ed energia. L'utilizzo delle "copricolture" è per noi una grande opportunità per mantenere il terreno in condizioni ideali, affinché la natura possa svolgere al meglio il suo lavoro. Il suolo, infatti, rimane protetto, insieme ai microrganismi del sottosuolo.
Informazioni tecniche
Indirizzo
Bio Agrumi Monasteri, Floridia SR, IT
Altitudine
100 - 120m
La Squadra
2 donne e 2 uomini
Dimensione
30 ettari
Tecniche di coltivazione
Agricoltura biologica
Sistema d’irrigazione
Irrigazione a goccia
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.56.3_20221005_175111