Mele biologiche
Azienda Agricola Tetto Bernardo

Mele biologiche

Fine della stagione delle adozioni
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta un albero di mele dall'azienda agricola "Azienda Agricola Tetto Bernardo" a Cuneo (Italia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di Mele biologiche. Giovanni si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: nonostante la tua adozione venga rinnovata automaticamente, ne sarai sempre informato in anticipo e potrai decidere di cancellarla in qualunque momento purchè la preparazione non sia ancora cominciata.

seal icon
Contadino esperto
seal icon
Zona disabitata
seal icon
Raccolto analizzato
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Accetta visite
Cosa adotti?

Adotti un albero di mele della nostra azienda agricola a Cuneo (Italia). Coltivazione biologica certificata dal marchio dell'Unione Europea per l'Agricoltura Biologica dal 1997. Durante il processo di adozione potrai scegliere il nome con cui identificheremo il tuo albero di mele. Questa specie appartiene alla famiglia delle Rosaceae, sottofamiglia Maloideae, genere *Malus*. Agronomicamente, il melo è classificato come una Pomacea. Questo termine tecnico è usato per tutti gli alberi che producono frutti a forma di pomo (sferici). In natura, il melo varia tra i 3,5 e i 10 metri di altezza, ma quando viene coltivato raramente supera i 3-4 metri. L'altezza è un fattore molto importante da prendere in considerazione, soprattutto quando si raccoglie a mano. Il portamento dei meli può essere colonnare, espanso o pendulo. Nella nostra azienda usiamo il portamento colonnare, un forte portainnesto centrale da cui si originano rami secondari più sottili che porteranno il fiore e di conseguenza il frutto. Il portamento colonnare viene gestito e mantenuto direttamente durante la potatura dai nostri operai agricoli altamente qualificati. Il melo ha un tronco con una corteccia grigia e molto rugosa. I rami, invece, sono bruno-rossastri con una superficie liscia. Le foglie dell'albero sono ovali e di colore verde intenso. La forma e i margini delle foglie sono importanti per riconoscere la varietà. La varietà Inored ha una foglia circolare con i margini seghettati. Il melo è una delle più antiche specie di frutta con radici in tradizioni antiche e popolari. Ci sono fonti storiche che attestano la coltivazione fin dall'Impero Romano. Il melo è un albero resistente che si adatta molto bene a quasi tutti i microclimi italiani, ma dà il meglio di sé nelle zone collinari e montane in quanto è una specie che sopporta le basse temperature. In inverno la pianta può sopportare temperature fino a 0°C e, grazie alla sua fioritura tardiva, non soffre le gelate primaverili. I nostri meleti si estendono per circa 70 ettari e sono coltivati in una zona aperta e ventilata, queste due caratteristiche ci permettono di non avere ristagni d'acqua che potrebbero essere pericolosi per la nostra coltivazione. La buona ventilazione significa anche che il terreno è quasi sempre asciutto, il che aiuta a prevenire attacchi di malattie fungine e patogeni. I nostri meleti sono tutti esposti a sud e sono piantati in un terreno permeabile, di medio impasto e non troppo profondo. La nostra azienda si trova nel centro-nord Italia e utilizziamo reti antigrandine per proteggere le nostre piante da eventi atmosferici come la grandine. Oltre alla varietà Gala coltiviamo anche la Inored, questi sono i prodotti "diamante" dell'azienda. La tua adozione ha 6 anni e la sua vita produttiva è di circa 20 anni. Finché tu vorrai e noi potremo continuare a prendercene cura, puoi rinnovare la tua adozione anno dopo anno. Se la tua adozione muore, la sostituiremo senza costi aggiuntivi, garantendoti la spedizione del raccolto di altre. Il tuo albero di mele produce una media di 8kg di Mele biologiche per ogni stagione. Non sei obbligato a consumare l'intero raccolto. Ogni stagione puoi decidere quanto raccolto vuoi prenotare e pagare la gestione in base alla quantità prenotata. Quindi paghi solo quello che consumi e noi possiamo pianificare e vendere ad altre persone la quantità che non desideri.

Che cosa ricevi?

Durante la stagione riceverai la quantità di raccolto da te prenotata. Puoi prenotare un minimo di 0 e un massimo di 0 scatole. Una volta confermata l'adozione, potrai pianificare le spedizioni nel tuo account. Formato della spedizione: __scatola di cartone da circa 2,5 kg di mele biologiche__ * Mela Inored: di forma conica e di colore rosso intenso; la polpa è molto consistente, di colore bianco-crema; il sapore è dolce con un tocco acido * Coltivazione biologica certificata dal marchio europeo per l'Agricoltura Biologica dal 1997 * Spediti in una scatola di cartone protetta da doppi alveoli e carta ecologica * La nostra fattoria non è una fabbrica di viti: ogni frutto è unico per aspetto e dimensioni * 1 kg contiene tra 7 e 8 pezzi (nella scatola riceverai tra 18 e 20 frutti, a seconda delle dimensioni) * I frutti vengono raccolti quando hanno raggiunto la loro piena maturità; poiché non possono essere raccolti gradualmente, conserviamo i frutti in celle frigorifere e ve li inviamo poco a poco * Se conservati in un luogo fresco e ben ventilato, possono durare per 2 settimane in buone condizioni (se vuoi che durino di più, puoi conservarli in frigorifero)

Quando lo ricevi?

Le mele Inored vengono raccolte a Ottobre. Tutta la frutta viene coltivata e conservata secondo le direttive dell'agricoltura biologica. Le mele Inored sono conservate in modernissime celle frigorifere ad atmosfera controllata. Ci saranno due consegne a marzo e aprile.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.54.1_20220930_102550