Riso Carnaroli biologico e riso S. Andrea biologico
Azienda Agricola Stefania Goio

Riso Carnaroli biologico e riso S. Andrea biologico

Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Vedi altri progetti
Informazioni
Storia
Il progetto

Adotta 40m² di una risaia di "Azienda Agricola Stefania Goio" a Rovasenda (Italia) e ricevi il tuo raccolto a casa sotto forma di Riso Carnaroli biologico e riso S. Andrea biologico. Stefania si prenderà cura della tua adozione e ne scatterà una foto. Puoi anche scaricare un certificato di adozione e, se vuoi, puoi programmare una visita all'azienda agricola. Non c'è alcun obbligo di permanenza: nonostante la tua adozione venga rinnovata automaticamente, ne sarai sempre informato in anticipo e potrai decidere di cancellarla in qualunque momento purchè la preparazione non sia ancora cominciata.

seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Niente plastica
seal icon
Biologico
seal icon
Piccolo agricoltore
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
Cosa adotti?

Adotti 40m² di una risaia della nostra azienda agricola a Rovasenda (Italia) . Potrai adottare una porzione di terreno di circa 40mq di questa coltura resistente che viene seminata a maggio e raccolta a ottobre, è una pianta erbacea annuale che cresce in condizioni di sommersione quasi permanente. Questa pianta è alta tra 80 e 150 cm. I borghi storici della Baraggia Vercellese e Biellese producono riso di qualità dal XVI secolo. La Baraggia è una terra argillosa che rende la sua stessa lavorazione difficile e faticosa, per certi aspetti impossibile, ma il riso qui cresce in un modo che non si trova in nessun'altra parte del mondo. Coltiviamo il riso con un metodo sostenibile, che si riallaccia all'antica tradizione; usiamo le vecchie tecniche di coltivazione e l'unica differenza è l'uso di attrezzature meccaniche per preparare il terreno. Usiamo l'antico concetto di rotazione colturale e abbiamo eliminato l'uso di qualsiasi prodotto chimico. Il nostro metodo rispetta l'ambiente e tutti i processi naturali, dalla semina al confezionamento. Coltiviamo le varietà Carnaroli e S. Andrea. Nelle risaie, il Carnaroli si riconosce per la sua pianta molto alta, che rende molto difficile la raccolta, a causa del suo ripiegamento verso il terreno. S. Andrea è una varietà autoctona della Baraggia Vercellese e Biellese e prende il nome dall'antica abbazia di Vercelli, S. Andrea. L'altezza di questa varietà è più bassa del Carnaroli e questo permette una lavorazione più facile. Ogni risaia produce una media di 4kg di Riso Carnaroli biologico e riso S. Andrea biologico per ogni stagione.

Che cosa ricevi?

Ogni stagione ti invieremo una scatola con: 2 x __Riso Carnaroli Biologico__ (1kg, sacchetto di carta) 1 x __Riso Carnaroli Biologico semi-integrale__ (1kg, sacchetto di carta) 1 x __Riso S. Andrea Biologico__ (1kg, sacchetto di carta) Questa varietà ha il chicco lungo circa 7 mm, cristallino, sbiancato e ha un alto contenuto di amido. Il __riso Carnaroli__ ha un sapore dolce. Inoltre, la caratteristica che rende unico il Carnaroli è senza dubbio la sua alta tenuta di cottura, infatti, il riso Carnaroli è la varietà migliore per preparare risotti come il tradizionale Risotto alla Parmigiana. Il__ riso Carnaroli semintegrale__ ha la stessa forma e lo stesso sapore del riso bianco, ma cambia colore perché all'esterno sono ancora presenti i tessuti del pericarpo. Il riso Carnaroli semintegrale fornisce più lipidi, proteine e fibre, mentre il riso Carnaroli raffinato ha una maggiore concentrazione di amido, vitamine e minerali. Siamo assolutamente orgogliosi di presentarvi una delle varietà più pregiate e antiche della nostra amata regione: il __riso Sant'Andrea__. Il chicco è di dimensioni medio/grandi. Tra le sue caratteristiche più importanti ci sono una consistenza particolare e un’ottima tenuta di cottura, che lo rende perfetto sia per le minestre che per i risotti. Il riso Sant'Andrea è la varietà migliore e originale per cucinare il tradizionale Risotto alla Vercellese, conosciuto anche come Panissa. Tutti i nostri imballaggi sono in carta ecologica e possono essere riciclati al 100%. Assicurati che sia conservato in un luogo asciutto per evitare l'umidità, soprattutto una volta aperto. Durante l'estate può essere conservato nel frigorifero o nel congelatore.

Quando lo ricevi?

Raccolto ad ottobre, il riso viene conservato in grandi sacchi sotto CO2 e saremo in grado di spedirlo solo a partire da marzo, al fine di sfruttare le temperature più fredde durante il processo di spedizione e mantenere la migliore qualità.

Perché adottare?
Scopri da chi, come e dove viene prodotto il tuo cibo. Acquista il tuo cibo in modo consapevole, diretto e coerente.
Acquistare senza intermediari permette al produttore di ottenere prezzi migliori. Ciò contribuisce a creare posti di lavoro e condizioni sociali migliori negli ambienti rurali.
Quando adotti qualcosa permetti al produttore di assicurarsi la vendita a un prezzo fisso e di produrre su richiesta. In questo modo è anche possibile evitare lo spreco di cibo che viene coltivato senza essere venduto.
Sostieni i coltivatori che si battono per l'utilizzo di imballaggi e pratiche di coltivazione rispettosi dell'ambiente.
vs: 0.55.0_20221004_103745