Pomodori biologici essiccati di Agriblea di Agosta Giorgio & C.s.s.a

1,05 kg/scatola

Pomodori biologici essiccati di Agriblea di Agosta Giorgio & C.s.s.a

1,05 kg/scatola

Acquista direttamente dal produttore. Nessun Intermediario.
Raccolto limitato e stagionale.
Il Farmer non effettua spedizioni (per il momento) nel Paese selezionato:  Stati Uniti
Specifiche
Contenuto della scatola: 1 scatola contiene 1.05kg di pomodori biologici essiccati
Varietà: pomodoro ciliegino, pomodoro san marzano
1 x pomodoro Ciappa tritato Bio (sacchetto da 400 g), 1 x pomodoro Ciappa ovale Bio (sacchetto da 400 g), 1 x pomodoro ciliegino Bio (sacchetto da 250 g)
Coltivazione biologica certificata dpeo per l'Agricoltura Biologica al marchio eurodal 2001 e dal marchio BioSuisse dal 2004
Coltivati in campo aperto, raccolti al giusto grado di maturazione, selezionati, lavati, tagliati a metà, salati ed essiccati al sole
I pomodori vengono essiccati in un ambiente igienicamente controllato e autorizzato dalle autorità competenti
Il pomodoro ha un aspetto carnoso ed elastico, dal colore rosso rubino, dal profumo intenso e dal gusto lungo e persistente
I soli ingredienti che usiamo sono i nostri pomodori da agricoltura biologica e sale
I nostri pomodori secchi si possono consumare semplicemente conditi con l’olio extra vergine d’oliva e aromi a piacere oppure si possono utilizzare come ingredienti in tante ricette
Il packaging usato per sigillare il nostro prodotto è fatto di Pla una bioplastica biodegradabile e compostabile; l'etichetta è fatta di carta riciclata
Può essere conservato fino a 12 mesi in frigo a temperature dai 0-6 Cº o 6 mesi se conservato in un luogo asciutto e lontano da fonti di calore e dalla luce diretta del sole
Se i pomodori secchi arrivano senza il sottovuoto, durano comunque a lungo, senza perdere nè sapore nè conservabilità
seal icon
Guardiano dell'ambiente
seal icon
Contadino esperto
seal icon
Agricoltore 360
seal icon
Biologico
seal icon
Energia rinnovabile
seal icon
Azienda familiare
seal icon
Accetta visite
seal icon
Analisi aggiuntive
Giorgio Agosta
Mi chiamo Giorgio Agosta, da tutti conosciuto come Gino. Abbandonato il posto pubblico di agente di polizia penitenziaria, dopo una serie di esperienze lavorative in altri settori, mi sono buttato a capofitto in un sogno, portare sulle tavole di tutto il mondo il sapore genuino e tradizionale della Sicilia attraverso un suo prodotto di nicchia: il pomodoro essiccato al sole. Da ragazzo mi ero già dedicato alla coltivazione del pomodoro e alla sua trasformazione in pomodoro secco, un lavoro duro faticoso raccogliere il pomodoro stando ore ed ore sotto il sole rovente della Sicilia dove nel periodo estivo si possono superare temperature di oltre 40 ºC, tagliarlo a mano perfettamente a metà, sistemarlo sui vassoi mettere il sale quel tanto che basta senza esagerare ed in maniera omogenea e mantenerlo ben protetto da contaminanti esterni. Un lavoro talmente faticoso e minuzioso che per un tempo lasciai perdere e mi dedicai ad altro. Ma il destino volle farmi ritornare sui miei passi guidato dalla stessa passione che mi accomuna a mia moglie, decidiamo di fondare Agriblea. Il mio lavoro consiste nel coordinare il lavoro sia nei campi che nel magazzino, avendo ora in organico 15 operai fissi più altri operai extra del periodo della raccolta, invece mia moglie si occupa della parte commerciale e marketing. Ho deciso di entrare in CrowdFarming perché credo nel rapporto diretto tra produttore e consumatore. La “Ciappa” di pomodoro Agriblea è il risultato dell'unione tra l'antica tradizione siciliana e l'innovazione di moderni sistemi di coltivazione, irrigazione e produzione eco-sostenibili, rispettosi dell'ambiente e delle persone. Agriblea oggi è diventata un'azienda leader nella produzione di pomodoro essiccato al sole, grazie all'impegno della nostra famiglia ed al lavoro straordinario e puntuale dei suoi collaboratori. I miei obiettivi futuri sarebbero quelli di espanderci oltre oceano America Cina e Australia , un sogno molto ambizioso da realizzare questa volta insieme alle mie figlie ormai grandi ed in grado di gestire la nostra azienda in totale autonomia. Trasmettendo il nostro messaggio di genuinità e tradizionalità ed ecosostenibilità alle generazioni future.
Agriblea di Agosta Giorgio & C.s.s.a
L'azienda Agriblea si trova nel Val di Noto ad appena 2 km da Ispica, l'antica Hispicaefundus, ed è posta su una collina leggermente in pendio, a circa 150 metri circa sul livello del mar Ionio, da cui dista appena 8 km. Un territorio vocato alla produzione di ortaggi e nello specifico del pomodoro, luogo dove ho potuto realizzare il mio sogno più grande. Nel 1998 decido di fondare Agriblea, un'azienda a conduzione famigliare aiutato dai miei figli e da mia moglie, da ragazzo ho maturato molta esperienza nel settore agricolo facendo pratica nei terreni della mia famiglia, coltivando il pomodoro e facendo sempre più pratica nella sua trasformazione, tutto ciò ci ha permesso di crescere ed evolverci in questo settore diventando una tra le azienda più importanti nel panorama europeo per la produzione e commercializzazione del pomodoro secco. La Ciappa è un pomodoro biologico senza conservanti, essiccato naturalmente al sole, una ricette semplice, genuina e di qualità, un rituale contadino che di anno in anno le massaie compivano, e di cui si era persa traccia. Agriblea vuole rilanciare l'antica ricetta di famiglia e riproporre questo prodotto che ha custodito negli anni, far rivivere quell'antico rituale e scoprire alle generazioni future i valori e i sapori di una tradizione che privilegia uno stile di vita sano e rispettoso dell'ambiente. Ed è per questo che i pomodori secchi biologici di Agriblea sono buoni come quelli fatti dalle nostre nonne. L’agriblea è certificata biologica dal 2001 e certificato Bio Suisse AG dal 2020. Il viaggio della Ciappa di pomodoro comincia nel mese di marzo quando si trapiantano le piantine in campo aperto, coltivate esclusivamente con il metodo di agricoltura biologica. Le sementi sono NO OGM. Non utilizziamo concimi di sintesi e interveniamo sulla pianta con concimi organici e prodotti naturali, sostenendola e riequilibrando al fine di rafforzare le sue difese naturali, ristabilendo l'armonia e l'equilibrio vitale dei sistemi della pianta stessa. Il nostro prodotto e' coltivato e raccolto solo per l' essiccazione al sole. Il rispetto dei tempi, le favorevoli condizioni microclimatiche, le buone pratiche dell'agricoltura biologica, come la pacciamatura biodegradabile, l’utilizzo di insetti antagonisti e le innovative tecniche di microirrigazione favoriscono una sana e rigogliosa crescita delle piantine di pomodoro. Tra giugno, luglio e agosto raccogliamo i pomodori, quando i frutti hanno raggiunto il giusto grado di maturazione. Successivamente vengono controllati, selezionati con un selettore ottico e preparati (lavati, tagliati, salati) per la trasformazione da pomodori in Ciappa. Ci siamo impegnati a tutelare il territorio e a rispettare l'ambiente, adottando un piano di miglioramento ambientale, di utilizzo di sistemi ecosostenibili e di salvaguardia della flora e della fauna locale. Abbiamo recuperato e ricostruito manualmente i caratteristici "muri a secco" tutto intorno ai terreni aziendali per preservare lo stato dei luoghi da un punto di vista storico-culturale, e per rendere possibile la continuazione e lo sviluppo della microflora e della fauna tipica del territorio che si annida e cresce attorno ai "muri a secco". Abbiamo anche in affidamento un'aiuola appartenente al verde pubblico al fine di mantenere l'area sempre pulita, verde e in ordine. Per l'irrigazione dei terreni adottiamo un moderno sistema a micro-irrigazione e fertirrigazione e riutilizziamo l'acqua di origine meteorica al fine di ridurre gli sprechi d'acqua. Dal 2012 utilizziamo energia pulita e rinnovabile grazie a due impianti fotovoltaici di cui siamo dotati e dal 2015 riscaldiamo l'acqua sanitaria con due impianti solari termici. Nel 2015, anticipando le normative europee ed italiane, abbiamo introdotto un packaging 100% compostabile e riciclabile, buste e vassoi compostabili con etichette di carta riciclabili. Il surplus di produzione viene utilizzato dall'industria zootecnica come mangime per animali o messo a maturare in aree speciali e compostato per produrre fertilizzante organico. Agriblea è certificata GRASP ed è impegnata nella tutela dei lavoratori, rispettando qualsiasi nazionalità di provenienza, sesso, lingua e religione, investendo nella formazione e nella sicurezza sul lavoro. Al momento abbiamo in organico 7 donne e 8 uomini. Il rispetto per i nostri collaboratori si trasforma in devozione e passione nei confronti del loro lavoro e attenzione verso i nostri clienti, questi ultimi sempre più numerosi e che di anno in anno ci dimostrano il loro affetto rinnovandoci la loro fiducia. In ufficio collabora un lavoratore diversamente abile.
Informazioni tecniche
Indirizzo
Agriblea di Agosta Giorgio & C.s.s.a, Ispica, IT
Dimensione
52 ha
La Squadra
8 donne e 7 uomini
Tecniche di coltivazione
Coltivazione biologica
Sistema d’irrigazione
Micro irrigazione con manichetta
Altitudine
170 m
Domande frequenti
Che impatto genera il mio acquisto?
Come viaggia il mio ordine?
Che garanzia di acquisto ho?
Quali vantaggi ottengo acquistando direttamente dall'agricoltore?
vs: 0.54.2_20221003_093337